Come acquistare Bytom (BTM) e ottenere un BONUS di €30

COME ACQUISTARE Bytom (BTM) IN OKEX E OTTENERE UN BONUS DI €30

OKEx è uno dei principali exchange di criptovalute in termini di volume delle transazioni. È lo scambio gemello di OKCoin, ma è rivolto agli investitori più professionali.

OKEx è uno scambio di cripto moneta popolare, anche se controverso, che pone grande enfasi sui derivati quali futures trading. Ha anche un proprio token, OKB. Di seguito esploriamo più in dettaglio come è stato avviato OKEx.

L’investitore Star Xu ha creato lo scambio di criptovaluta OKCoin nel 2013, mirando al mercato cinese. Nel 2014 ha creato OKEx, che si rivolge ai trader più avanzati. Con la posizione intransigente della Cina contro gli scambi di criptovalute che si è ammorbidita un po’ di recente, OKEx si è trasferita in un paese con molte meno normative: Malta. Tuttavia, la società è ufficialmente registrata alle Seychelles.

Come creare un account in OKEx?

Prima di iniziare, assicurati che la tua casella di posta elettronica sia aperta in un’altra finestra. Ciò contribuirà ad accelerare il processo.

Fare clic qui per visitare la home page di OKEx.

Si aprirà una finestra “Registrati” sullo schermo. Sposta il mouse sul campo “Email”, selezionalo e inserisci il tuo indirizzo email.

ENTRA DA QUESTO LINK PER RICEVERE 30$ IN BTC GRATUITI QUANDO TI REGISTRI. CONFERMANDO LA TUA EMAIL, LE RICEVERAI NEL TUO PORTAFOGLIO  :

LINK: https://www.okex.com/join/3027995

Nota: è possibile utilizzare la connessione con un numero di telefono o un indirizzo e-mail. Tuttavia, si consiglia di registrarsi via e-mail in modo che il processo di verifica possa essere completato più rapidamente.

A questo punto ti verrà chiesto di inserire le informazioni come mostrato. Nella seconda riga vedrai il pulsante “Ottieni codice”, qui sto utilizzando il modulo di accesso all’e-mail. Cliccando quindi su “Ottieni il codice”, accedi alla tua posta elettronica, ricevi il codice inviato da OKEx e inserisci il “Codice e-mail” come indicato.

Perché dovresti acquistare Bytom (BTM)

Cos’è Bytom (BTM)?

Bytom è un protocollo blockchain per applicazioni finanziarie e di risorse digitali. Con il protocollo Bytom, privati ​​e aziende possono registrare e scambiare non solo risorse digitali (es. Bitcoin) ma anche risorse tradizionali (es. titoli, obbligazioni o persino dati di intelligence).

Il problema: le risorse del mondo reale sono simboleggiate mentre spostiamo i record di proprietà e scambiamo i record sulla blockchain. Tuttavia, a livello di protocollo, attualmente non esiste un modo unificato per mappare queste risorse dal mondo fisico a quello digitale. Oltre alla mappatura, deve esserci anche una certa interoperabilità tra le due forme di asset per creare un ecosistema coeso. Fino a quando ciò non accadrà, è difficile immaginare un mondo “tokenizzato”. Questo è ciò che Bytom mira a risolvere.

Come funziona Bytom?

La missione di Bytom è “colmare il divario tra il mondo atomico [fisico] e il mondo [digitale] dei byte, per costruire una rete decentralizzata in cui è possibile archiviare e scambiare varie risorse di byte e risorse atomiche”.

I tre tipi di asset Bytom sono:

Asset produttivi di reddito:   si tratta di asset non produttivi, investimenti delle comunità locali e campagne di crowdfunding.

Attività di capitale –   Questa classe di attività richiede la verifica dell’investitore per i trasferimenti e include elementi come azioni di società private, nonché azioni di investimenti non pubblici.

Attività cartolarizzate:   questo tipo di attività ha un flusso di cassa prevedibile. Gli esempi includono debito e prestiti auto.

Puoi scambiare tutti questi asset su una catena con il protocollo Bytom. E questo ha molti vantaggi. La registrazione della proprietà e lo scambio di asset sulla blockchain crea un sistema più efficiente e sicuro di quello attualmente disponibile.

Elimina gran parte del sovraccarico che gli intermediari creano nei trasferimenti di risorse e nella tenuta dei registri. Eliminare gli intermediari riduce costi e tempi di trasferimento. Questa eliminazione ha anche l’ulteriore vantaggio di darti il ​​pieno controllo sulle tue risorse. Non è più necessario fare affidamento su una terza parte per mantenere registri accurati, poiché sono archiviati in un registro pubblico immutabile. E, poiché i record delle risorse sono sparsi in tutto il mondo tra i nodi, non esiste un singolo punto di errore in cui un malintenzionato possa manipolare i dati.

Il protocollo Bytom include anche la possibilità di eseguire transazioni cross-chain tramite side chain. Per farlo come sviluppatore, basta creare una versione più piccola della catena ed eseguire chiamate API tramite contratti intelligenti per controllare l’attività di rete su quella catena principale. In tal modo, le chiamate consentono di trasferire risorse tra catene e persino distribuire dividendi attraverso la catena secondaria.

Bytom Jeton (BTM)

Il Bytom Token (BTM) ha tre usi principali nell’ecosistema Bytom:

Commissioni di transazione

dividendi

Depositi di emissione di attività

Attualmente ci sono 987 milioni di BTM in circolazione con una   fornitura totale di 2,1 miliardi che   entrano in circolazione attraverso il mining. Il team ha distribuito il 30% della fornitura ai partecipanti all’ICO e ha creato un bonus pool di mining con il 33% della fornitura totale. I token rimanenti vengono tenuti di riserva, utilizzati per lo sviluppo del business o dati a investitori privati.

Architettura di sistema

L’architettura di Bytom è suddivisa in tre livelli: Application, Contract e General Ledger.

Il livello dell’applicazione è ciò con cui interagisci come utente finale. Ciò include le app Web e mobili con cui lavori per gestire le tue risorse. L’interazione con questo livello attiva le chiamate al contratto, hai indovinato, il livello del contratto.

Il livello del contratto contiene due tipi di contratti. Il primo, il contratto Genesis, emette e verifica altri contratti intelligenti sulla rete. Ancora più importante, garantisce che tutte le risorse che utilizzano Bytom aderiscano alle regole di standardizzazione del protocollo.

Il successivo, il Contratto Generale, ha due funzioni simili. La prima funzione facilita lo scambio di beni tra gli utenti del protocollo. Il secondo stabilisce e verifica la distribuzione dei dividendi. Per implementare una nuova risorsa tramite l’Accordo generale, devi prima inviarla all’Accordo Genesis per l’approvazione.

Infine, la base del protocollo Bytom è il livello del libro mastro. È qui che Bytom si connette alla blockchain. Questa blockchain è non autorizzata, pubblica e utilizza un algoritmo di consenso Proof of Work (PoW). A differenza di altri progetti PoW, puoi utilizzare un ASIC per estrarre la rete e il team ti incoraggia persino nel loro whitepaper.

Bytom squadra e progresso

Con sede in Cina, il team di Bytom include pesi massimi nello spazio blockchain. Il fondatore Chang Jia ha lasciato il mondo della scrittura di fantascienza per creare 8btc, uno dei più grandi siti di notizie su Bitcoin e blockchain in Cina.

L’altro socio fondatore, Duan Xinxing, è l’ex vicepresidente di OKCoin, uno dei più grandi scambi di risorse digitali al mondo.

Il progetto è iniziato a gennaio 2017 e da allora il team ha continuato a progredire. Hanno lanciato la loro prima rete di prova nel settembre di quell’anno e rilasciato la prima versione della rete principale alla fine di aprile di quest’anno. Il progetto ha anche superato ufficialmente il test Howey, il che significa che la SEC non classificherà il token come sicurezza.

Non ci sono molti altri progetti che cercano di raggiungere gli stessi obiettivi di Bytom. Ravencoin è un altro progetto (anche se ora molto più piccolo) che vuole migliorare i trasferimenti di risorse. A differenza di Bytom, Ravencoin è resistente all’ASIC. Potresti anche vedere progetti che simboleggiano le risorse di gioco, come WAX ​​e Enjin Coin, come concorrenti. Sebbene inizino con l’industria dei giochi, i team di progetto prevedono anche di espandersi in altri tipi di risorse.

Conclusione

Bytom crea un protocollo di interoperabilità per consentire il trasferimento e la gestione di risorse fisiche e digitali. Il team è guidato da alcuni dei primi evangelisti della blockchain e hanno raggiunto traguardi chiave sin dalla loro fondazione nel 2017.

In caso di successo, potremmo vedere una nuova era di un mondo tokenizzato con risorse digitali che rappresentano qualsiasi cosa, dalla partecipazione di un’azienda a un appezzamento di terreno. Anche se siamo ancora agli inizi, il futuro sembra luminoso in base al lavoro svolto dal team di Bytom finora.

In questo articolo, abbiamo imparato come comprare Bytom (BTM):

Come acquistare Bytom (BTM) Italia

Come acquistare Bytom (BTM) Svizzera

Come acquistare Bytom (BTM) San Marino

Come acquistare Bytom (BTM) Monaco

Come acquistare Bytom (BTM) Stato della Città del Vaticano