Come acquistare Waltonchain (WTC) e ottenere un BONUS di €30

COME ACQUISTARE Waltonchain (WTC)
IN BINANCE e ottenere un BONUS di €30

Acquista Waltonchain (WTC)
su Binance

Binance   è uno dei  principali  scambi di  criptovaluta in  riscaldamento. È cresciuto rapidamente dopo il suo lancio nel 2017 e anche ora ha il suo token, Binance Coin. Questo è uno dei posti migliori per acquistare e scambiare alcune delle criptovalute alternative meno conosciute: hanno una vasta gamma che cambia costantemente con l’aggiunta di nuove criptovalute e il ritiro di quelle vecchie.
Bitcoin Exchange | Exchange de Criptomonedas | Binance

FASE 1: REGISTRAZIONE

Per iniziare, devi andare alla  pagina  della   reception   e fare clic su “Registrati”. Verrai reindirizzato ad una pagina di registrazione dove dovrai compilare i campi: email e password. Ti verrà inviata un’e-mail di verifica; clicca sul link per attivare il tuo account. Ti consigliamo inoltre di configurare 2FA.

IMPORTANTE: PER OTTENERE €30 a BTC quando ti iscrivi PER BINANCE, DO IT da questo link. CONFERMANDO LA TUA EMAIL, RICEVERAI LA RICOMPENSA.

FASE 2: DEPOSITO FONDI

Binance ora ti consente di acquisire criptovaluta con una carta di credito, un servizio relativamente nuovo. Altre valute disponibili con carta di credito sono Ripple, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. Dopo averne acquisito uno, puoi scambiarli con qualsiasi altra criptovaluta sulla piattaforma.
Deposito Cómo su Binance | Binance Academy

FASE 3: ACQUISIRE CRIPTOVALUTA

A seconda del tuo livello di esperienza, puoi scegliere tra la versione base o avanzata. Se non sai molto sulla piattaforma Binance, ti consigliamo di utilizzare la versione base. Fare clic su criptovaluta quindi completare il ticket per effettuare lo scambio.
Tutorial - Categoria | Binance Academy

Perché acquistare Waltonchain (WTC)

cos'è WALTONCHAIN

Cos’è Waltonchain (WTC)?

Waltonchain è una blockchain che tiene traccia dei dati di identificazione a radiofrequenza (RFID) lungo tutta la catena di approvvigionamento. Waltoncoin (WTC) è il token di criptovaluta nativo della catena principale e gli utenti possono creare i propri token in sottostringhe.

La gestione della catena di fornitura è uno degli usi più importanti ed evidenti della tecnologia blockchain. Tutti, da FedEx a Walmart, stanno lavorando a soluzioni blockchain per aumentare l’efficienza riducendo costi e attriti. Anche progetti come VeChain Thor sono profondamente focalizzati sul problema, inclusi anche i codici NFC e QR, nonché altre questioni operative.

Tuttavia, il team di Waltonchain è ben attrezzato per la battaglia: i co-fondatori Do Sanghyuk e Xu Fangcheng hanno pedigree rispettivamente come direttori della Korean Standard Products Association e di Septwolves Group Ltd.. E Kim Sukku, ex vice presidente di Samsung, è il capo consigliere scientifico.

Waltonchain prende il nome da Charlie Walton, che ha inventato la tecnologia RFID. È anche l’acronimo di Wisdom Alters Label, Trade Organization and Network. Non è correlato a Walmart o alla famiglia Walton, proprietaria di questo rivenditore.

Concentrandosi su una delle tecnologie più utilizzate nella catena di fornitura, Waltonchain può costruire un business sostenibile. Inizieremo la nostra ricerca sul progetto con un’immersione profonda in Waltoncoin (WTC), la valuta di criptovaluta che possiede la blockchain di Waltonchain.

Waltonchain, la loro lotteria crittografica e il tweet che gli è costato $ 90 ...

Presentazione della criptovaluta Waltoncoin (WCT)

La fornitura totale di Waltoncoin è di 100.000.000 WTC. Il prezzo massimo del WTC finora è stato di $ 42,46 il 27 gennaio 2018.

Il crowdfunding di token ICO di Waltonchain ha avuto luogo dal 1 ° al 30 settembre 2017. A quel tempo, sono stati raccolti circa 10.000.000 USD di ETH vendendo circa 25.000.000 di WTCT (come si chiamava all’epoca) . Circa 30.000.000 WTCT sono stati trattenuti per premi minerari e 10.000.000 WTCT sono stati trattenuti dal team fondatore.

Waltoncoin viene utilizzato per pagare le transazioni o creare sottocatene sulla blockchain Waltonchain per byte.

Il WTC viene estratto utilizzando un meccanismo di consenso combinato Proof of Work (PoW), Proof of Stake (PoS) e Proof of Work (PoL). Lo chiamano Waltonchain Proof of Contribution (WPoC).

La catena principale utilizza una combinazione di PoW e PoS. Gli scambi di dati tra le catene principale e secondaria sono gestiti dai nodi master utilizzando PoL.

Esistono tre tipi di nodi master Waltonchain: nodi master (MN), nodi master guardian (GMN) e nodi super master (SMN). Ecco la ripartizione delle formule utilizzate per calcolare i premi WTC:

Titolari del WTC = PoS Pool MN = PoS Pool + PoW + PoL GMN = MN Pool + PoS Pool + PoW + PoL SMN = GMN Pool + MN Pool + PoS Pool + PoW + PoL

Al 19 dicembre 2018, c’erano 18 SMN, 1563 GMN e 2281 MN (che include GMN). La Waltonchain Foundation ha reclutato attivamente 99 SMN da luglio 2018. Avere 5.000 WTC ti qualifica come Guardian Master Node e 10.000 WTC sono necessari per qualificarti come Super Master Node.

La rete principale di Waltonchain è stata lanciata a marzo 2018 ed è uscita dal beta test nell’aprile 2019. Una serie di scambi di token ha avuto luogo per convertire i token WTCT estratti dalla beta di Waltonchain basata su Ethereum in token ERC. 20 WTC brevettati sulla rete principale. Lo scambio di token è terminato al blocco 550.000.

Waltoncoin è accettato da una varietà di scambi di criptovaluta tra cui Allbit, Binance, Bithumb, Huobi, OKEx e CoinMex. Le sue coppie di trading includono ETH, BTC, XRP e USDT.

La mainnet di Waltonchain è un fork di Ethereum, quindi WTC è ancora conforme a ERC-20 e può essere archiviato in qualsiasi crypto wallet conforme a ERC20. Ciò include MyEtherWallet e gli hardware wallet Trezor e Ledger.

Cos'è Waltonchain (WTC)?  |  Una guida alla filiera dell'IoT ...

Scommessa sulla catena di approvvigionamento RFID di Waltonchain

La proposta di valore di Waltonchain descrive un Internet of Valuable Things (VIoT) in cui i dati dei tag RFID sono archiviati sulla blockchain. La scansione del tag RFID fornisce una breve panoramica delle informazioni necessarie sul prodotto a cui è collegato.

Nella catena di approvvigionamento alimentare, ad esempio, un tag RFID includerebbe la data di raccolta, tutte le parti che hanno toccato il prodotto e qualsiasi altra informazione rilevante per l’utente finale.

E le aziende non devono preoccuparsi di far trapelare segreti commerciali: tutti gli utenti di Waltonchain possono e possono creare sottocatene con qualsiasi meccanismo di consenso scelgano. Ciò riduce il collo di bottiglia trovato nella blockchain di Ethereum e consente il ridimensionamento.

Sembra attirare partner commerciali in Cina e nel sud-est asiatico. Oltre a formare partnership con vari governi provinciali cinesi, Waltonchain lavora in collaborazione con Tanyu, Silictec, Lalabobo, Kaltendin, ecc. Attualmente non è associato a Walmart e le voci che circolano sembrano essere basate sullo stesso nome.

Sebbene finora si sia concentrato principalmente sui mercati asiatici, esiste un’ampia documentazione in inglese e l’account ufficiale Waltonchain Medium viene regolarmente aggiornato.

Ora che Waltonchain ha una prova di concetto, deve solo continuare a vendere la sua soluzione di gestione della catena di approvvigionamento a più utenti aziendali, che firmano contratti a lungo termine con pagamenti di grandi dimensioni.

Secondo Gartner, il mercato della gestione della supply chain dovrebbe valere 19 miliardi di dollari all’anno entro il 2021. La tecnologia blockchain, se combinata con gli algoritmi di apprendimento automatico (ML) dell’IoT e dell’intelligenza artificiale (AI), è vista da molti analisti ed esperti del settore come la soluzione per ridurre al minimo gli errori, ridurre i costi e accelerare l’intera catena di fornitura. .

Waltonchain ha resistito alle accuse di preminenza e ulteriori critiche nel 2018, ma ha lanciato mainnet 2.0 alla fine di aprile 2019. Ciò fa sperare agli investitori che il progetto acquisirà slancio.

Cos'è Waltonchain?  - Mycryptopedia

conclusione

Waltonchain è una delle numerose soluzioni di supply chain a livello aziendale che integra i dati IoT RFID nella blockchain. Prende il nome dall’inventore dell’RFID e non è associato o associato a Walmart. Il progetto è ben supportato in Cina e in altri paesi nella regione del sud-est asiatico. Il successo di Waltonchain dipende da questi fattori chiave:

  • Waltonchain memorizza le informazioni RFID in contratti intelligenti su una blockchain simile a Ethereum che supporta le catene genitore-figlio.
  • Waltoncoin (WCT) è il token proprietario ERC-20 della mainnet Waltonchain. Viene estratto utilizzando un algoritmo di consenso ibrido WPoC che bilancia la partecipazione e il lavoro tra i nodi.
  • I singoli utenti possono creare ed emettere i propri token sulla rete Waltonchain utilizzando qualsiasi algoritmo di consenso di loro scelta.

Con questi pezzi a posto, Waltonchain ha una solida architettura tecnica e abbastanza partner per mantenere il flusso di denaro sul progetto. Il vero problema è se può attrarre un numero sufficiente di PMI, GMB e BM da scalare e supportare l’enorme infrastruttura della catena di approvvigionamento esistente.

WTC Garment System di Waltonchain e Kaltendin - YouTube

In questo articolo, abbiamo imparato come comprare Waltonchain (WTC)
:

Come acquistare Waltonchain (WTC)
Italia

Come acquistare Waltonchain (WTC)
Svizzera

Come acquistare Waltonchain (WTC)
San Marino

Come acquistare Waltonchain (WTC)
Monaco

Come acquistare Waltonchain (WTC)
Stato della Città del Vaticano