Come acquistare NEAR Protocol (NEAR) e ottenere un BONUS di €30

COME ACQUISTARE NEAR Protocol (NEAR)
IN BINANCE e ottenere un BONUS di €30

Acquista NEAR Protocol (NEAR)
su Binance

Binance   è uno dei  principali  scambi di  criptovaluta in  riscaldamento. È cresciuto rapidamente dopo il suo lancio nel 2017 e anche ora ha il suo token, Binance Coin. Questo è uno dei posti migliori per acquistare e scambiare alcune delle criptovalute alternative meno conosciute: hanno una vasta gamma che cambia costantemente con l’aggiunta di nuove criptovalute e il ritiro di quelle vecchie.
Bitcoin Exchange | Exchange de Criptomonedas | Binance

FASE 1: REGISTRAZIONE

Per iniziare, devi andare alla  pagina  della   reception   e fare clic su “Registrati”. Verrai reindirizzato ad una pagina di registrazione dove dovrai compilare i campi: email e password. Ti verrà inviata un’e-mail di verifica; clicca sul link per attivare il tuo account. Ti consigliamo inoltre di configurare 2FA.

IMPORTANTE: PER OTTENERE €30 a BTC quando ti iscrivi PER BINANCE, DO IT da questo link. CONFERMANDO LA TUA EMAIL, RICEVERAI LA RICOMPENSA.

FASE 2: DEPOSITO FONDI

Binance ora ti consente di acquisire criptovaluta con una carta di credito, un servizio relativamente nuovo. Altre valute disponibili con carta di credito sono Ripple, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. Dopo averne acquisito uno, puoi scambiarli con qualsiasi altra criptovaluta sulla piattaforma.
Deposito Cómo su Binance | Binance Academy

FASE 3: ACQUISIRE CRIPTOVALUTA

A seconda del tuo livello di esperienza, puoi scegliere tra la versione base o avanzata. Se non sai molto sulla piattaforma Binance, ti consigliamo di utilizzare la versione base. Fare clic su criptovaluta quindi completare il ticket per effettuare lo scambio.
Tutorial - Categoria | Binance Academy

Perché acquistare il protocollo NEAR (NEAR)

Cos’è NEAR Protocol (NEAR)?

Il protocollo NEAR è diventato una piattaforma blockchain aperta e adatta agli sviluppatori. Il tuo obiettivo è essere abbastanza sicuro da gestire risorse preziose come denaro o identità. La frammentazione, combinata con la prova della posta in gioco, garantisce che la rete possa funzionare a un livello che renda la piattaforma utile ai consumatori quotidiani. Tuttavia, la caratteristica principale di NEAR è un’enfasi costante sull’usabilità.

Elementi e caratteristiche NEAR Protocol (NEAR)

Il protocollo NEAR offre diverse funzionalità progettate per attrarre ciascuno dei segmenti chiave di utenti: sviluppatori, utenti finali e validatori. In ogni caso, i principi di progettazione della piattaforma aderiscono ai pilastri di usabilità, scalabilità, semplicità e decentralizzazione sostenibile.

Funzionalità per sviluppatori

Gli sviluppatori possono firmare e pagare in anticipo le transazioni per conto dei propri utenti, riducendo drasticamente le competenze tecniche necessarie per interagire con le dApp, rendendole più interessanti per gli utenti. NEAR fornisce anche Developer Toolkit che consentono agli sviluppatori di creare smart contract e applicazioni utilizzando una varietà di linguaggi di programmazione esistenti. Pertanto, la piattaforma ha il potenziale per attrarre una gamma più ampia di programmatori che non sono disposti a imparare Solidity o altri linguaggi blockchain specifici.

Infine, gli sviluppatori che scrivono contratti intelligenti che vengono utilizzati in più app possono guadagnare una percentuale delle commissioni di transazione ogni volta che il contratto viene attivato. Questo meccanismo incoraggia gli sviluppatori a contribuire all’infrastruttura complessiva.

Funzioni utente

Il protocollo NEAR implementa una “UX progressiva” progettata per garantire che qualsiasi nuovo arrivato possa utilizzare la piattaforma senza dover utilizzare wallet o token. Man mano che l’utente acquisisce maggiore familiarità con i concetti alla base della blockchain, la UX può gradualmente diventare più sofisticata.

Le impostazioni generali dell’account forniscono un’esperienza di onboarding più fluida in meno passaggi.

Funzioni del validatore

Il consenso del protocollo NEAR è chiamato “soglia della prova di palo”, un’altra variante della prova di palo delegata. I delegati possono scommettere i loro gettoni su un particolare validatore in un pool di scommesse controllato da contratto. Pertanto, i validatori possono creare diverse offerte dei loro servizi, il che rende NEAR attraente per i validatori.

Elementi del protocollo VICINO

La piattaforma NEAR è il livello dell’infrastruttura, concettualmente simile a molte altre piattaforme di sviluppo, come Ethereum. Gli sviluppatori implementano le dApp e le attività operative sulla piattaforma, come la creazione di account o l’esecuzione di transazioni, sono gestite dai nodi della rete.

La NEAR Development Suite è un set di strumenti e implementazioni di benchmark, inclusi kit di sviluppo software (SDK), portafoglio e blockchain explorer.

Altri elementi del protocollo NEAR includono il token NEAR (vedi sotto) e i token o gli asset emessi sulla piattaforma NEAR. In definitiva, sarà anche possibile per gli asset creati su altre blockchain aderire al protocollo NEAR. Recentemente, il team NEAR ha sviluppato il “Rainbow Bridge”, che collega le piattaforme NEAR ed Ethereum.

Come funziona

Il white paper del protocollo NEAR è completo e sottolinea che la tecnologia sottostante è complessa. Tuttavia, può essere riassunto in quattro elementi principali: frammentazione, consenso, selezione delle scommesse e teoria dei giochi e casualità.

Il protocollo NEAR utilizza un design di frammentazione orizzontale chiamato Nightshade. Simile a Ethereum 2.0, esiste una catena Beacon con catene di frammenti collegate. In Nightshade, le transazioni di tutti i frammenti dovrebbero combinarsi per formare un blocco. Pertanto, ogni brano invia il proprio segmento di ciascun blocco, chiamato “brano”.

Un validatore è responsabile dell’assemblaggio di ogni blocco dai frammenti forniti dai frammenti. Ogni frammento assegna il proprio validatore per produrre il proprio frammento. I validatori vengono selezionati attraverso un processo casuale sicuro.

Il modello di consenso si chiama Proof of Stake at a threshold. La parte “soglia” si riferisce a un algoritmo, configurato per consentire al maggior numero possibile di nodi di convalida di partecipare a un dato periodo di mezza giornata, chiamato epoca.

Il modello utilizza un meccanismo di sconto in base al quale i validatori perdono parte della loro quota se si scopre che convalidano le transazioni in modo errato. Il protocollo di taglio è progressivo per compensare il rischio di taglio accidentale. Esistono anche “validatori nascosti” assegnati in modo casuale a frammenti per rilevare attività di rete dannose.

L’approccio casuale utilizzato da NEAR, combinato con deterrenti sistemici per i cattivi attori, può tollerare fino a due terzi degli attori malintenzionati prima di qualsiasi influenza negativa sul risultato. Pertanto, NEAR è progettato per essere altamente sicuro e resistente agli attacchi di rete.

Le jeton CLOSE

NEAR è anche il nome e la chiave del token nativo del protocollo NEAR. Questo è paragonabile a come verrà utilizzato ETH in Ethereum 2.0, poiché NEAR paga per l’elaborazione delle transazioni ed è la valuta di picchettamento per la convalida del nodo.

Tuttavia, NEAR può essere utilizzato anche dai possessori di token che desiderano delegare ai validatori e garantisce anche altri diritti di governance. Ad esempio, la decisione di portare online la versione finale della mainnet nel 2020 è soggetta al voto della comunità.

Durante la genesi sono stati emessi un miliardo di token NEAR. Il modello tokenomico consente di colpire un massimo del 5% di nuovi token all’anno. Il numero preciso di gettoni colpiti si basa sulla dimensione totale delle ricompense per l’esecuzione di un nodo di convalida.

I validatori hanno diritto a ricevere il 4,5% dell’emissione di nuovi token, mentre il restante 0,5% è destinato a una tesoreria dedicata per lo sviluppo futuro del protocollo NEAR.

I validatori non possono ricevere alcuna parte delle commissioni di transazione. Invece, il 30% della commissione va allo sviluppatore del contratto intelligente utilizzato nella transazione. Il 70% delle commissioni di transazione viene bruciato.

squadra

Il protocollo NEAR è stato fondato da Alexander Skidanov e Illia Polosukhin. I due hanno iniziato a lavorare insieme con una visione comune per rendere la vita più facile agli sviluppatori. Nel luglio 2018, hanno ideato il concetto di NEAR come piattaforma decentralizzata che avrebbe reso più facile per sviluppatori e imprenditori creare software e portarlo in nuovi mercati.

Skidanov ha iniziato in Microsoft nel 2009 ed è diventato il primo ingegnere MemSQL. È due volte medaglia al prestigioso International University Programming Competition, il più antico e il più grande del suo genere al mondo.

Polosukhin è anche finalista del CIPC e vanta oltre dieci anni di esperienza nello sviluppo, di cui tre in Google.

I due co-fondatori hanno messo insieme un eccellente team di programmatori, inclusi ex colleghi di Google e MemSQL. Il team NEAR ora lavora sotto la bandiera del collettivo NEAR, un gruppo di team decentralizzati che combina competenze in programmazione, affari, finanza, UX, marketing, ecc.

Storia e roadmap

La prima pietra miliare significativa del protocollo NEAR è arrivata a luglio 2019, quando il progetto ha raccolto con successo 12,1 milioni di dollari di finanziamenti da diversi investitori di alto profilo, tra cui Electric Capital e Pantera Capital.

Dopo la prima iterazione del lancio della mainnet nell’aprile 2020, un altro round di finanziamento, guidato dal fondo blockchain di Andreessen Horowitz A16Z, ha raccolto altri 21,6 milioni di dollari.

Nell’agosto 2020, la vendita pubblica di token NEAR è stata un clamoroso successo, esaurendosi in due ore.

Altri notevoli successi nel 2020 includono una partnership con Chainlink e il lancio regolare del “Rainbow Bridge” interoperabile che consente a NEAR di interagire con Ethereum.

NEAR lancerà una versione completa della Mainnet entro la fine del 2020, soggetta a un voto della comunità. Successivamente, il team prevede di continuare a sviluppare la mainnet con funzionalità che sono state rimosse dall’ambito della prima versione. Questi includono funzionalità di aggiornamento senza fork, blocchi sicuri per le transazioni di asset che coprono contratti e frammenti e altro ancora.

Conclusione

Il protocollo NEAR è stato uno dei progetti blockchain più promettenti in arrivo da un po ‘di tempo. Risolve problemi di infrastruttura simili a Ethereum 2.0 e Polkadot, come mantenere sicuro il decentramento aumentando le prestazioni attraverso la frammentazione.

Tuttavia, il protocollo NEAR mira a mantenere tutto questo sotto il cofano, con una chiara enfasi nel garantire che la piattaforma sia utilizzabile per i suoi sviluppatori, validatori e utenti finali. In questo senso, appare come un forte concorrente del progetto attuale e molto discusso. Con un serio sostegno finanziario, il protocollo NEAR deve semplicemente garantire che il progetto sia commercializzato abbastanza bene da essere adottato contro la concorrenza consolidata. Se riesci a farlo, hai buone possibilità di superare le altre piattaforme.

In questo articolo, abbiamo imparato come comprare NEAR Protocol (NEAR)
:

Come acquistare NEAR Protocol (NEAR)
Italia

Come acquistare NEAR Protocol (NEAR)
Svizzera

Come acquistare NEAR Protocol (NEAR)
San Marino

Come acquistare NEAR Protocol (NEAR)
Monaco

Come acquistare NEAR Protocol (NEAR)
Stato della Città del Vaticano