Come acquistare Injective Protocol (INJ) e ottenere un BONUS di €30

COME ACQUISTARE Injective Protocol (INJ)
IN BINANCE e ottenere un BONUS di €30

Acquista Injective Protocol (INJ)
su Binance

Binance   è uno dei  principali  scambi di  criptovaluta in  riscaldamento. È cresciuto rapidamente dopo il suo lancio nel 2017 e anche ora ha il suo token, Binance Coin. Questo è uno dei posti migliori per acquistare e scambiare alcune delle criptovalute alternative meno conosciute: hanno una vasta gamma che cambia costantemente con l’aggiunta di nuove criptovalute e il ritiro di quelle vecchie.
Bitcoin Exchange | Exchange de Criptomonedas | Binance

FASE 1: REGISTRAZIONE

Per iniziare, devi andare alla  pagina  della   reception   e fare clic su “Registrati”. Verrai reindirizzato ad una pagina di registrazione dove dovrai compilare i campi: email e password. Ti verrà inviata un’e-mail di verifica; clicca sul link per attivare il tuo account. Ti consigliamo inoltre di configurare 2FA.

IMPORTANTE: PER OTTENERE €30 a BTC quando ti iscrivi PER BINANCE, DO IT da questo link. CONFERMANDO LA TUA EMAIL, RICEVERAI LA RICOMPENSA.

FASE 2: DEPOSITO FONDI

Binance ora ti consente di acquisire criptovaluta con una carta di credito, un servizio relativamente nuovo. Altre valute disponibili con carta di credito sono Ripple, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. Dopo averne acquisito uno, puoi scambiarli con qualsiasi altra criptovaluta sulla piattaforma.
Deposito Cómo su Binance | Binance Academy

FASE 3: ACQUISIRE CRIPTOVALUTA

A seconda del tuo livello di esperienza, puoi scegliere tra la versione base o avanzata. Se non sai molto sulla piattaforma Binance, ti consigliamo di utilizzare la versione base. Fare clic su criptovaluta quindi completare il ticket per effettuare lo scambio.
Tutorial - Categoria | Binance Academy

Perché dovresti acquistare Injective Protocol (INJ)

Cos’è Injective Protocol (INJ)?

Injective Protocol è sviluppato da un team con una vasta esperienza nella tecnologia blockchain e in altre tecnologie strettamente correlate. Il suo co-fondatore e CEO, Eric Chen, è un ricercatore di protocolli presso Investing Capital, mentre il suo CTO, Albert Chon, è uno sviluppatore di software presso Amazon.

Altri includono sviluppatori full stack, sviluppatori Solidity e sviluppatori Golang. Inoltre, il team di Injective è composto da membri con esperienza nella progettazione ASIC e IT.

Oltre ai membri del team principale, il protocollo è supportato da nomi importanti nel settore, come Bitlink Capital, Binance, Pantera, Hashed e QCP Capital.

Injective Protocol è un protocollo distribuito che porta funzionalità di scambio centralizzato ai DEX. La rete porta velocità, sicurezza e liquidità ai DEX a differenza della maggior parte dei grandi progetti del momento e quindi aiuta l’adozione della DeFi. Il sistema raggiunge questo obiettivo attraverso un design a strati e l’uso di vari progressi tecnologici.

3 caratteristiche principali del Injective Protocol (INJ)

Commercio tra catene

Interagendo con altre reti basate su blockchain, Injective può supportare molte coppie di scambio. Pertanto, i trader possono scegliere tra coppie di trading dato il loro margine di profitto. Ethereum, INJ, MKR e DAI sono le criptovalute scambiabili sulla piattaforma Injective.

Una combinazione di DeFi e derivati

Injective ha gli occhi puntati sullo spazio DeFi. Per questo motivo, include funzionalità che consentono l’interazione tra le reti DeFi e lo spazio dei derivati ​​su valuta digitale, risultando in un’offerta di trading innovativa.

Negoziazione di margini distribuiti e futures

È uno dei fattori di differenziazione dell’ecosistema iniettivo. Consente ai trader di negoziare futures e derivati ​​mentre si godono i frutti del decentramento.

Cosa c’è in questo per gli utenti?

Dalle sue caratteristiche è ovvio che la piattaforma si concentra sugli utenti finali. I vantaggi immediati includono sicurezza, bassa barriera all’ingresso, flessibilità, convenienza, velocità, fiducia e liquidità.

5 livelli principali Injective Protocol (INJ)

I 5 livelli principali del protocollo di iniezione sono interconnessi per eseguire l’intero protocollo. Di seguito viene presentata l’architettura tecnica del protocollo. Diamo un’occhiata a ciascuno degli strati in dettaglio.

Catena iniettiva

La catena iniettiva costituisce il cuore della rete e alimenta il commercio decentralizzato. Tuttavia, invece di essere una catena completa da sola, è in realtà una sidechain collegata alla blockchain di Ethereum. In particolare, Ethereum ospita la stragrande maggioranza delle piattaforme DeFi.

Inoltre, la catena, tramite una connessione a Cosmos IBC, fornisce funzionalità cross-chain. Questo strato funge da piattaforma di derivati ​​e contiene il portafoglio ordini distribuito della borsa.

Inoltre, la catena Injective include un sistema che coordina le operazioni della piattaforma, uno spazio di esecuzione per l’Ethereum Virtual Machine (EVM) e un bridge che facilita l’interazione con i token basati su Ethereum nel protocollo Injective. Si noti che EVM gestisce l’esecuzione di contratti intelligenti che consentono la creazione di applicazioni decentralizzate (Dapps).

Altre caratteristiche domiciliate nella catena Injective includono, ma non sono limitate a, contratti DEX, contratti derivati, swap 0x V3 e contratto di partecipazione.

Client Exchange

Il client consente la partecipazione non autorizzata alla rete supportando un front-end open source. Per facilità d’uso, è dotato di un’interfaccia utente grafica dal design professionale che fa appello sia agli utenti inesperti che a quelli esperti.

Provider API

I fornitori di API (Application Programming Interface) sono una parte fondamentale dell’ecosistema Injective, interagendo con le transazioni e agendo come un livello dati. Tieni presente che i provider API sono nodi di protocollo.

Un nodo API può fornire un servizio di trasmissione delle transazioni o essere un livello dati. In quanto servizio di inoltro delle transazioni, fornisce meccanismi agli utenti per interagire con il sistema.

D’altra parte, i fornitori di API che fungono da livello dati forniscono dati e capacità analitiche agli utenti esterni.

Provider RPC EVM

Questo aspetto del protocollo Injective riguarda l’interconnessione tra Injective ed Ethereum.

Pont Ethereum

Il bridge fornisce un’interfaccia per lo scambio di token costruito con lo standard Ethereum (ERC-20) nel protocollo. Inoltre, crea un’area di collegamento in cui avviene lo scambio.

Protocollo iniettivo (INJ) e suoi casi d’uso

Il protocollo iniettivo ha un token nativo chiamato INJ. Ha una riserva circolante massima di 100 milioni di gettoni. Mentre ci sono solo circa 15,2 milioni di token in circolazione, si prevede che aumenterà a causa dell’inflazione, che si verifica intorno al 7%. Fortunatamente, la piattaforma dispone di misure per ridurre l’inflazione a circa il 2% nel tempo.

Il token è stato reso disponibile per la prima volta al pubblico tramite Binance Launchpad, la piattaforma IEO (Initial Exchange Offering) dell’exchange. INJ è attualmente elencato su Binance e Uniswap.

Utilizzo del token INJ sulla piattaforma Injective m

Offri sconti sulle commissioni di transazione   : gli operatori della piattaforma pagano meno quando pagano le commissioni di transazione utilizzando la valuta nativa della rete.

Reward Gamblers   – Poiché la piattaforma supporta il gioco, i premi ai giocatori vengono pagati tramite INJ.

Diritti di governance   : essendo una piattaforma decentralizzata incentrata sulla comunità, le questioni relative alla governance sono decise dalla comunità di Injective. Tuttavia, per partecipare, i membri devono avere INJ.

Più gettoni sono tenuti, più forte è la voce al tavolo della governance, poiché INJ è richiesto quando si invia una proposta e si vota.

Fornire reddito passivo   : oltre a pagare i premi delle scommesse nel token nativo, INJ può essere bloccato in un portafoglio per attirare suggerimenti.

Incentivo dei market maker: i market maker   o fornitori di liquidità sono ruoli chiave del protocollo di iniezione. Pertanto, per attirare più liquidità, la piattaforma utilizza il suo token nativo per incentivare i fornitori di liquidità.

Conclusione

Fornendo la liquidità necessaria per guidare un’esperienza di trading attiva su una piattaforma decentralizzata, il protocollo di iniezione può deviare gli utenti da CEX a DEX. Pertanto, gli utenti e i trader di criptovaluta sono protetti da potenziali rischi.

Inoltre, l’abilitazione dell’interazione cross-chain apre la piattaforma per gli appassionati di DeFi. Inoltre, il supporto per i token ERC-20 aumenta il coinvolgimento con i protocolli e i token DeFi.

In questo articolo, abbiamo imparato come comprare Injective Protocol (INJ)
:

Come acquistare Injective Protocol (INJ)
Italia

Come acquistare Injective Protocol (INJ)
Svizzera

Come acquistare Injective Protocol (INJ)
San Marino

Come acquistare Injective Protocol (INJ)
Monaco

Come acquistare Injective Protocol (INJ)
Stato della Città del Vaticano