Come acquistare Harmony (ONE) e ottenere un BONUS di €30

COME ACQUISTARE Harmony (ONE)
IN BINANCE e ottenere un BONUS di €30

Acquista Harmony (ONE)
su Binance

Binance   è uno dei  principali  scambi di  criptovaluta in  riscaldamento. È cresciuto rapidamente dopo il suo lancio nel 2017 e anche ora ha il suo token, Binance Coin. Questo è uno dei posti migliori per acquistare e scambiare alcune delle criptovalute alternative meno conosciute: hanno una vasta gamma che cambia costantemente con l’aggiunta di nuove criptovalute e il ritiro di quelle vecchie.
Bitcoin Exchange | Exchange de Criptomonedas | Binance

FASE 1: REGISTRAZIONE

Per iniziare, devi andare alla  pagina  della   reception   e fare clic su “Registrati”. Verrai reindirizzato ad una pagina di registrazione dove dovrai compilare i campi: email e password. Ti verrà inviata un’e-mail di verifica; clicca sul link per attivare il tuo account. Ti consigliamo inoltre di configurare 2FA.

IMPORTANTE: PER OTTENERE €30 a BTC quando ti iscrivi PER BINANCE, DO IT da questo link. CONFERMANDO LA TUA EMAIL, RICEVERAI LA RICOMPENSA.

FASE 2: DEPOSITO FONDI

Binance ora ti consente di acquisire criptovaluta con una carta di credito, un servizio relativamente nuovo. Altre valute disponibili con carta di credito sono Ripple, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. Dopo averne acquisito uno, puoi scambiarli con qualsiasi altra criptovaluta sulla piattaforma.
Deposito Cómo su Binance | Binance Academy

FASE 3: ACQUISIRE CRIPTOVALUTA

A seconda del tuo livello di esperienza, puoi scegliere tra la versione base o avanzata. Se non sai molto sulla piattaforma Binance, ti consigliamo di utilizzare la versione base. Fare clic su criptovaluta quindi completare il ticket per effettuare lo scambio.
Tutorial - Categoria | Binance Academy

Perché acquistare    Harmony (ONE)

 
Harmony: uno dei migliori IEO del 2019 - Ezio Auditore - Medium

Cos’è Harmony (ONE)?

Harmony    (ONE) è una piattaforma di infrastruttura aperta per il ridimensionamento del consenso ed è l’ultima azienda a eseguire il suo IEO sul sistema Binance Launchpad. Oggi, sono stati aperti per il pubblico la negoziazione   sul   il   principale Binance scambio    piattaforma   .

Poiché le    IEO    sono molto simili alle ICO in molti modi, è importante che i potenziali investitori facciano le proprie ricerche e comprendano i progetti prima di investire in essi.

Alla piattaforma Harmony

Harmony è una rete blockchain pubblica progettata per evolversi come infrastruttura per “le economie decentralizzate del futuro”. Con un focus su alte prestazioni e bassa latenza, Harmony implementa diverse tecnologie innovative e sperimentali quando applicate a una blockchain pubblica.

Harmony fa parte di una classe emergente di reti blockchain di nuova generazione che si concentrano sulla scalabilità, quindi il metodo migliore per valutare la rete separata dall’insieme di nuovi progetti all’orizzonte è applicare una tecnologia esclusiva. In generale, possiamo suddividere i principali componenti tecnici di Harmony come segue:

  1. Consenso PoS utilizzando lo schema di abbonamento BLS
  2. Frammento di stato adattivo
  3. Reti e distribuzioneCos'è Harmony?  [ONE] - Il protocollo dell'armonia |  Sala del Forum ...

Consenso PoS e algoritmo di firma BLS

Simile alla maggior parte delle piattaforme che si sforzano di migliorare la scalabilità della catena Bitcoin, Harmony è un    consenso    di  rete di criptovaluta  di Proof of Stake   (PoS) basato su un algoritmo BFT scalabile linearmente. Harmony chiama il suo consenso ”  Fast Byzantine fault tolerance  ” (FBFT) in contrapposizione al convenzionale algoritmo “pratico Byzantine fault tolerance”   .

Sebbene i meccanismi di consenso PoS siano ampiamente conosciuti e compresi a questo punto, Harmony apporta una svolta unica al suo meccanismo. Ispirato dall’algoritmo BFT di ByzCoin che utilizza le firme multiple di Schnorr, Harmony utilizza le firme BLS, un altro protocollo di firme multiple per aggregare firme di dimensioni costanti.

L’uso di BLS rende effettivamente Harmony FBFT più veloce di un algoritmo BFT tradizionale, che viene indicato come 100 volte più veloce.

Consenso

Il frammento adattivo di   fare  questo

Come    Zilliqa,    una catena di ridimensionamento della piattaforma simile, Harmony utilizza la    frammentazione    per aiutare a ridimensionare la rete a livello di protocollo. In particolare, Harmony frammenta la rete e la convalida delle transazioni, come Zilliqa, ma va più in profondità nel territorio non mappato con la frammentazione dello stato.

La frammentazione dello stato è considerata un’area altamente sofisticata che è ancora sperimentale se applicata a una rete distribuita, come una blockchain pubblica. Zilliqa ha scelto di non distribuire frammenti di stato in questo momento a causa dell’immaturità del frammento di stato e del suo background non testato su una rete blockchain pubblica. Per comprendere la sua rilevanza per Harmony, il team utilizza l’approccio Zilliqa come pilastro per fare riferimento alla differenza tra transazione, rete e frammentazione dello stato.

In sostanza, la divisione della rete e della transazione consente di eseguire l’elaborazione della catena di transazione su sottoinsiemi di nodi nelle reti, chiamati frammenti, che vengono poi consolidati nel più ampio consenso PoS della rete. L’elaborazione avviene in parallelo, consentendo al TPS della rete di andare ben oltre la natura limitata delle reti Proof of Work. Tuttavia, in un sistema di frammentazione non statale, tutti i nodi della rete mantengono l’intero stato della blockchain per garantire una convalida sicura e autentica delle transazioni, come in Zilliqa.

Harmony divide effettivamente lo stato della rete in sottoinsiemi di partizioni, dove i gruppi di partizioni contengono solo una parte dello stato e non l’intero stato.

Harmony realizza ciò utilizzando una “stringa di tag”, che è simile a quella utilizzata in DFINITY, e utilizza una funzione verificabile casuale (VRF) come fonte di casualità nel motore di convalida PoS.

Uno dei principali ostacoli nelle blockchain frammentate è la questione della riconciliazione della comunicazione tra i frammenti. Essenzialmente, questo copre il concetto di come i frammenti possono scambiarsi messaggi senza sacrificare la sicurezza o l’integrità della convalida / integrità della rete. Harmony utilizza un modello basato sui frammenti, il che significa che ogni nodo trasmette messaggi alla rete in modo indipendente e Harmony utilizza il  protocollo di instradamento   Kademlia    per facilitare la comunicazione tra i frammenti.

È anche importante notare che Harmony utilizza un modello di transazione basato su account come Ethereum, piuttosto che il design UTXO utilizzato da Bitcoin. Ogni catena di frammenti ha il proprio estratto conto, il che rende il progetto complessivo meno complesso rispetto a se fosse implementato un sistema UTXO.

UNO ecosistema di token

La piattaforma Harmony è alimentata dal token ONE nativo, che consente agli utenti di partecipare all’ecosistema e funge da meccanismo di pagamento per varie azioni. Utilizzando la blockchain di Harmony, gli sviluppatori e le aziende possono creare l’allineamento con gli obiettivi e gli incentivi dei vari stakeholder.

 

Inoltre, l’imminente implementazione del test zero knowledge renderà Harmony una piattaforma di scambio dati in grado di superare il problema comune di molti mercati dati; Questa è la sfiducia che i partecipanti hanno nella condivisione dei dati, anche se hanno un forte desiderio di acquisire dati da altri.

Ecosistema di token di armonia

Il token Harmony ONE è progettato per avere le seguenti tre funzioni nel protocollo:

  1. Il token viene utilizzato come scommessa per il   modello di consenso EPoS    , consentendo     alle parti interessate di guadagnare premi in blocco e commissioni di transazione.
  2. Il token pagherà le commissioni di transazione, le commissioni sul gas e le commissioni di stoccaggio.
  3. Il token verrà utilizzato nella governance del protocollo, garantendo ai titolari di token i diritti di voto per la governance nella catena.

Nel gennaio 2020, Harmony ha lanciato la migrazione del token Ethereum e Biannce ONE sulla propria blockchain. Ciò era necessario per l’attuazione dei piani di implementazione e governance della rete. Gli utenti devono scambiare i loro token ERC-20 (Ethereum) e BEP-2 (Binance) con token ONE nativi se desiderano partecipare a transazioni, governo o qualsiasi altra attività di rete.

Nel giugno 2020, il team di Harmony non ha annunciato una scadenza per il passaggio ai pezzi ONE nativi. I titolari devono essere consapevoli del fatto che non è possibile scambiare manualmente i token con le valute della rete principale. Il processo viene eseguito automaticamente in qualsiasi centro partecipante con un collegamento ad Harmony.

Questo include BitMax, Binance, KuCoin, Gate.io e il servizio di picchettamento HonestMining. Per riscattare, deposita semplicemente qualsiasi token ERC-20 o BEP-2 ONE con uno scambio partecipante e, quando ritiri, verranno consegnati token ONE nativi.

Reti e distribuzione

La comunicazione tra i frammenti è complicata e ampiamente considerata come uno dei principali ostacoli per una rete segmentata. Problemi come il problema dell ‘”hotel dei treni” sono ben stabiliti e rivelano il problema sottostante     delle  transazioni di  database atomici   .

Kademlia è il protocollo di instradamento utilizzato da Harmony per la comunicazione tra le partizioni. Kademlia è una tabella hash distribuita inventata nel 2002 e progettata per migliorare lo scambio di informazioni attraverso una rete overlay per le ricerche di nodi. La considerazione dell’utilizzo di Kademlia in Harmony si basa sul fatto che Kademlia non richiede tanto overhead quanto i protocolli di gossip standard e che i messaggi viaggiano e la distanza esplicita prima di raggiungere il nodo di destinazione, rendendo la comunicazione meno complicata.

Una comunicazione più agile può portare a un consenso più rapido e a un carico di rete ridotto per i nodi di rete, a complemento del decentramento a cui mira Harmony.

Parte dei concetti fondamentali che Harmony cerca è di conciliare l’apparente mutua esclusività di scala e decentralizzazione. Spesso l’uno va a scapito dell’altro. Harmony utilizza una serie di tecnologie innovative per cercare di ottenere entrambe le cose, ma il tempo è l’arbitro ultimo del successo nello spazio tecnologico.

Harmony - Consenso aperto per 10B

Un dominio ricco di scalabilità

Con il recente lancio di Cosmos e l’imminente lancio di    Cardano    , la competizione per reti a catena scalabile si sta intensificando. Aggiungete a ciò la transizione senza soluzione di continuità da Ethereum a Serenity, e sembra che PoS, partizionamento e nuovi protocolli di routing siano la tendenza popolare tra i team di sviluppo per il chain scaling.

Tuttavia, permangono preoccupazioni per la sicurezza a lungo termine e il decentramento dei POS, e non è chiaro come queste reti supereranno alcune delle difficoltà stabilite con    i contratti intelligenti    (ovvero la questione Oracle) e   le catene di   fornitura. blocchi    . In poche parole, la scalabilità non è la caratteristica limitante che impedisce al pubblico in generale di utilizzare blockchain. Invece, i loro sistemi centralizzati funzionano meglio su larga scala, migliore UX / UI e hanno più familiarità con il mainstream.

 

Fino a quando le piattaforme di appalti pubblici intelligenti non saranno in grado di offrire una proposta di valore che sia abbastanza attraente da incoraggiare un diffuso passaggio a reti decentralizzate invece di alternative centralizzate, il loro numero di utenti rimarrà    basso.

Team Harmony

Il team dietro Harmony è associato ad esperti in creazione di imprese sostenibili, ingegneria e ricerca accademica. Provengono da Google, Amazon, Apple, Microsoft e diverse startup di successo. E hanno lavorato su alcuni dei più grandi sistemi del mondo, come l’infrastruttura AWS, Siri di Apple e Google Maps.

Sebbene il team rimanga piccolo, con solo 20 membri a tempo pieno e 4 collaboratori aggiuntivi, portano esperienza nello sviluppo di software, apprendimento automatico, intelligenza artificiale, realtà virtuale e     tecnologia blockchain    .

Il CEO e team leader è     Stephen Tse    , un appassionato programmatore che ha passato la vita a studiare e lavorare su compilatori e protocolli di sicurezza. Ha conseguito un dottorato in verifica dei compilatori e protocolli di sicurezza presso l’Università della Pennsylvania.

Kit protocollo di armonia

Harmony (ONE) - Tutte le informazioni su Harmony ICO (vendita di token ...

Conclusione

Il team di Harmony proviene da importanti società tecnologiche come Google, Apple, Microsoft e Amazon. Sebbene impressionante, questa non è una garanzia di successo duraturo nel mondo crittografico in rapida evoluzione. Hanno sviluppato un’intrigante confluenza di progressi tecnici e il lancio di IEO su Binance attirerà sicuramente l’attenzione.

In questo articolo, abbiamo imparato come comprare Harmony (ONE)
:

Come acquistare Harmony (ONE)
Italia

Come acquistare Harmony (ONE)
Svizzera

Come acquistare Harmony (ONE)
San Marino

Come acquistare Harmony (ONE)
Monaco

Come acquistare Harmony (ONE)
Stato della Città del Vaticano