Come acquistare FIO Protocol (FIO) e ottenere un BONUS di €30

COME ACQUISTARE FIO Protocol (FIO)
IN BINANCE e ottenere un BONUS di €30

Acquista FIO Protocol (FIO)
su Binance

Binance   è uno dei  principali  scambi di  criptovaluta in  riscaldamento. È cresciuto rapidamente dopo il suo lancio nel 2017 e anche ora ha il suo token, Binance Coin. Questo è uno dei posti migliori per acquistare e scambiare alcune delle criptovalute alternative meno conosciute: hanno una vasta gamma che cambia costantemente con l’aggiunta di nuove criptovalute e il ritiro di quelle vecchie.
Bitcoin Exchange | Exchange de Criptomonedas | Binance

FASE 1: REGISTRAZIONE

Per iniziare, devi andare alla  pagina  della   reception   e fare clic su “Registrati”. Verrai reindirizzato ad una pagina di registrazione dove dovrai compilare i campi: email e password. Ti verrà inviata un’e-mail di verifica; clicca sul link per attivare il tuo account. Ti consigliamo inoltre di configurare 2FA.

IMPORTANTE: PER OTTENERE €30 a BTC quando ti iscrivi PER BINANCE, DO IT da questo link. CONFERMANDO LA TUA EMAIL, RICEVERAI LA RICOMPENSA.

FASE 2: DEPOSITO FONDI

Binance ora ti consente di acquisire criptovaluta con una carta di credito, un servizio relativamente nuovo. Altre valute disponibili con carta di credito sono Ripple, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. Dopo averne acquisito uno, puoi scambiarli con qualsiasi altra criptovaluta sulla piattaforma.
Deposito Cómo su Binance | Binance Academy

FASE 3: ACQUISIRE CRIPTOVALUTA

A seconda del tuo livello di esperienza, puoi scegliere tra la versione base o avanzata. Se non sai molto sulla piattaforma Binance, ti consigliamo di utilizzare la versione base. Fare clic su criptovaluta quindi completare il ticket per effettuare lo scambio.
Tutorial - Categoria | Binance Academy

Perché acquistare FIO Protocol (FIO)

Cos’è FIO Protocol (FIO)?

Il protocollo FIO è un livello di servizio decentralizzato per l’intero ecosistema blockchain. Fornisce flusso di lavoro, dati e conferme che   portano   a transazioni su altri blockchain (non interferisce mai con alcun meccanismo blockchain sottostante).

Il protocollo FIO non si integra o interagisce direttamente con nessun altro blockchain, ma piuttosto si integra con “endpoint crittografici” come portafogli crittografici, scambi e processori di pagamento. Il protocollo FIO non compromette le transazioni con altri blockchain; utenti e computer continuano a fare come farebbero normalmente: firmare queste transazioni con la loro chiave privata per la rispettiva catena.

Il protocollo FIO è una blockchain Delegated Proof of Stake (DPoS) progettata per garantire un’elevata scalabilità, fornendo allo stesso tempo incentivi finanziari adeguati per bloccare i produttori che proteggono la rete. Non è uno smart contract aperto o una piattaforma dApp. Al contrario, è progettato appositamente: nuove funzionalità (come gli smart contract specifici) possono essere attivate solo con l’approvazione dei nodi produttori di blocchi.

Ha un token, il token FIO, che viene utilizzato per pagare le transazioni sulla blockchain. La maggior parte degli utenti non dovrà preoccuparsi delle singole transazioni in quanto pagherà semplicemente un modesto costo di registrazione annuale associato agli indirizzi FIO, che quindi viene fornito con un volume di transazioni elevato. In futuro, le aziende che diventano utenti ad alto volume dovrebbero desiderare di accedere a determinate funzionalità del protocollo premium che comporteranno costi aggiuntivi per i token FIO.

Cosa può fare FIO Protocol (FIO)?

Il protocollo FIO inizialmente fornirà tre funzionalità principali:

1) Indirizzi FIO– Il nome del tuo portafoglio leggibile dall’uomo che funziona in modo identico e immediato su ogni token o valuta ed elimina la necessità di vedere un indirizzo pubblico. Gli indirizzi FIO sono progettati pensando alla privacy. Il nome stesso viene memorizzato solo come hash nella blockchain e la mappatura degli indirizzi FIO agli indirizzi pubblici nel portafoglio viene archiviata solo in forma crittografata (a meno che l’utente non decida diversamente). La decrittazione è possibile solo da una controparte valida in una transazione con coppie di chiavi FIO, quindi è impossibile per qualcuno “cercare” gli indirizzi pubblici di una persona solo conoscendo il suo indirizzo FIO. L’uso di indirizzi FIO facilita anche rimborsi o annullamenti di transazioni per un destinatario, poiché non è necessario chiedere l’indirizzo pubblico del mittente. La maggior parte delle persone registrerà semplicemente un nome utente nel dominio FIO del proprio portafoglio, in quanto sarà molto economico. Tuttavia, gli utenti possono anche registrare il proprio dominio FIO. I domini FIO, se acquistati, vengono archiviati come NFT sovrano (token non fungibile), che è legato alla chiave privata FIO dell’utente da scambiare / trasferire.

2) Applicazioni FIO– Le normali transazioni finanziarie fiduciarie di solito iniziano con una richiesta di pagamento: una fattura, un assegno, una fattura o un carrello della spesa. Nella blockchain, la maggior parte delle transazioni inizia semplicemente con un “invio”. Le richieste FIO cambiano questo paradigma per inviare in modo sicuro richieste di pagamento decentralizzate da un portafoglio abilitato FIO a qualsiasi altro portafoglio abilitato FIO. Tutte le richieste effettuate tra gli indirizzi FIO vengono archiviate crittografate su una catena, che include tutti i dati necessari al destinatario per completare una transazione di spedizione. Possono essere decifrati solo dalla controparte a cui sono destinati. Le richieste vengono rilevate da applicazioni abilitate FIO che interrogano la blockchain tramite un’API. Sopprattuto, Le richieste FIO NON richiedono la “conoscenza” di altri blockchain. La richiesta stessa conterrà il tipo di token, l’importo, l’indirizzo FIO del destinatario,

3) Dati FIO   – La maggior parte delle transazioni di valore viene fornita con dati che descrivono per cosa viene utilizzata la transazione, come i dettagli su una fattura o in un carrello. I dati FIO sono un campo di metadati standardizzato che può fornire una semplice nota o, in futuro, dati strutturati complessi come un carrello della spesa con un pagamento inviato o una richiesta FIO.

Come utilizzare esattamente FIO Protocol (FIO)?

Come applicazione crittografica L’integrazione del protocollo FIO può essere molto diversa a seconda delle tue specifiche esigenze. Inizialmente ci siamo concentrati su criptovalute, scambi e processori di pagamento come partner di integrazione principali, ma il caso d’uso di FIO può espandersi oltre. Il protocollo FIO non determina l’esatta interfaccia utente in un’applicazione. Al contrario, una serie di Software Development Kit (SDK) e API (Application Programming Interfaces) sono in fase di sviluppo e saranno disponibili in formato open source per chiunque voglia utilizzarli. I membri di FIO sono criptovalute, scambi e processori di pagamento che intendono integrare il protocollo FIO.

Come utente   , il tuo percorso per utilizzare FIO è ancora più semplice. Basta registrare un indirizzo FIO e avrai accesso alla maggior parte delle funzionalità FIO. Puoi acquistare un indirizzo FIO nel portafoglio tramite uno dei nostri membri FIO subito dopo il lancio della mainnet, oppure puoi farlo prima tramite la nostra prevendita dell’indirizzo FIO. Nel tempo, il protocollo FIO continuerà a crescere nel set di funzionalità e, finché il tuo portafoglio esegue la successiva integrazione, avrai pieno accesso a tali funzionalità.

Devo acquistare token FIO per utilizzare il protocollo?

L’acquisizione di token per utilizzare più blockchain è facilmente uno dei maggiori punti critici per gli utenti in questo spazio. Per mitigare ciò, FIO ha diversi elementi di design unici che renderanno questo processo il più semplice possibile per gli utenti che non vogliono passare attraverso la noia di utilizzare uno scambio.

1) Gli indirizzi FIO, quando registrati, forniscono una serie di transazioni “raggruppate”, che possono essere utilizzate per tutte le funzionalità del protocollo FIO. Questo pacchetto incluso viene rifornito ogni volta che rinnovi il tuo indirizzo FIO per un altro anno. L’obiettivo è garantire che la maggior parte degli utenti abbia commissioni di transazione minime, se presenti.

2) Abbiamo in programma di incoraggiare e attivare portafogli abilitati FIO per fornire record di indirizzi FIO che possono essere potenzialmente pagati con altre criptovalute oltre ai token FIO. Al momento del rinnovo (il che significa che riceverai un’app FIO), puoi pagare con un gettone o una moneta già nel tuo portafoglio.

In questo articolo, abbiamo imparato come comprare FIO Protocol (FIO)
:

Come acquistare FIO Protocol (FIO)
Italia

Come acquistare FIO Protocol (FIO)
Svizzera

Come acquistare FIO Protocol (FIO)
San Marino

Come acquistare FIO Protocol (FIO)
Monaco

Come acquistare FIO Protocol (FIO)
Stato della Città del Vaticano