Come acquistare Bancor (BNT) e ottenere un BONUS di €30

COME ACQUISTARE Bancor (BNT)
IN BINANCE e ottenere un BONUS di €30

Acquista Bancor (BNT)
su Binance

Binance   è uno dei  principali  scambi di  criptovaluta in  riscaldamento. È cresciuto rapidamente dopo il suo lancio nel 2017 e anche ora ha il suo token, Binance Coin. Questo è uno dei posti migliori per acquistare e scambiare alcune delle criptovalute alternative meno conosciute: hanno una vasta gamma che cambia costantemente con l’aggiunta di nuove criptovalute e il ritiro di quelle vecchie.
Bitcoin Exchange | Exchange de Criptomonedas | Binance

FASE 1: REGISTRAZIONE

Per iniziare, devi andare alla  pagina  della   reception   e fare clic su “Registrati”. Verrai reindirizzato ad una pagina di registrazione dove dovrai compilare i campi: email e password. Ti verrà inviata un’e-mail di verifica; clicca sul link per attivare il tuo account. Ti consigliamo inoltre di configurare 2FA.

IMPORTANTE: PER OTTENERE €30 a BTC quando ti iscrivi PER BINANCE, DO IT da questo link. CONFERMANDO LA TUA EMAIL, RICEVERAI LA RICOMPENSA.

FASE 2: DEPOSITO FONDI

Binance ora ti consente di acquisire criptovaluta con una carta di credito, un servizio relativamente nuovo. Altre valute disponibili con carta di credito sono Ripple, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. Dopo averne acquisito uno, puoi scambiarli con qualsiasi altra criptovaluta sulla piattaforma.
Deposito Cómo su Binance | Binance Academy

FASE 3: ACQUISIRE CRIPTOVALUTA

A seconda del tuo livello di esperienza, puoi scegliere tra la versione base o avanzata. Se non sai molto sulla piattaforma Binance, ti consigliamo di utilizzare la versione base. Fare clic su criptovaluta quindi completare il ticket per effettuare lo scambio.
Tutorial - Categoria | Binance Academy

Perché acquistare  Bancor (BNT)

 
Cos'è e come acquistare Bancor (BNT)?  [Luglio 2020]

Cos’è Bancor (BNT)?

Bancor è un protocollo blockchain che consente agli utenti di convertire direttamente tra diversi token, invece di scambiarli nei mercati delle criptovalute.

Il progetto offre una rete, di cui parleremo a breve, che lavora per portare liquidità alla maggior parte dei token che non hanno una domanda / offerta costante sulle borse. Questa rete è costruita su contratti intelligenti e una nuova classe di criptovaluta che il team chiama “token intelligenti”.

Quale problema sta cercando di risolvere Bancor?

Bancor cerca di supportare l’    illiquidità    che attualmente esiste nel mercato delle criptovalute. La mancanza di liquidità non è tanto un problema per le principali valute come    Bitcoin    o    Ethereum,    poiché ci sono sempre acquirenti e venditori che cercano di scambiare queste valute. Tuttavia, questo è certamente un problema per le migliaia di altri token che possono servire a scopi decentralizzati legittimi, ma non hanno ottenuto abbastanza attenzione del mercato per essere liquidi.

La liquidità di un token è determinata dalla sua presenza costante di acquirenti e venditori. Un token molto liquido è un token che puoi facilmente acquistare o vendere in qualsiasi momento. Il contrario è vero per i token con bassa liquidità. 

Il team di Bancor sostiene che poiché la maggior parte dei token sono difficili da scambiare, sono esclusi dal valore di Internet. Il suo protocollo mira a integrare questi token aiutando a stabilire la loro liquidità. 

Il team prevede un futuro che coinvolgerà milioni di token altamente efficienti a livello locale, ma negoziabili a livello globale.

Futuro do Bancor no mundo

Token intelligenti e protocollo Bancor

Il protocollo Bancor utilizza contratti intelligenti per creare token intelligenti, che fungono da meccanismo di scambio alternativo. Una caratteristica fondamentale del protocollo è che non richiede uno     scambio di    token con una seconda parte, come nel caso degli scambi di criptovaluta. Invece, utilizza token intelligenti per    convertire    internamente tra diversi token ERC-20. Queste conversioni avvengono attraverso il protocollo blockchain e completamente al di fuori degli scambi di criptovaluta.

I token intelligenti elaborano le conversioni dei token internamente, mantenendo pool di altri token ERC20 nel tuo contratto intelligente. Possono quindi convertire tra queste prenotazioni su richiesta degli utenti.

conversione di contratti intelligenti

Puoi pensare ai     token intelligenti come denaro che contiene denaro. Hanno riserve simili al modo in cui una banca centrale detiene le riserve in valuta estera e le converte.

Il protocollo Bancor supporta tutti i token che seguono    lo   standard    ERC-20   di Ethereum. Tutti i token intelligenti creati sono compatibili con ERC-20 e quindi compatibili con tutti gli altri token ERC-20. Sappiamo già che uno smart token può essere convertito istantaneamente in uno qualsiasi dei tuoi token collegati (prenotazioni). Tuttavia, può anche essere convertito in uno qualsiasi dei token collegati e così via. Questo crea una rete di token collegati che genera conversioni rapide e automatizzate.

rete di token

 

Token di rete Bancor (BNT)

Il protocollo Bancor ha una propria valuta nativa,    BNT    . BNT è il primo smart token della rete Bancor e tutti gli altri smart token lo tengono di riserva. Questa connettività consente a BNT di ridurre significativamente il numero di conversioni necessarie per raggiungere il token finale.

Token BNT Bancor

Liquidità bancaria

Bancor porta liquidità ai token eliminando la necessità per acquirenti e venditori di allinearsi affinché si verifichi uno scambio (come nel caso degli scambi di criptovaluta). Invece, puoi convertire in qualsiasi momento direttamente tramite contratti intelligenti sulla rete.

Il protocollo Bancor garantisce questa liquidità programmando un coefficiente di riserva costante (CRR) in tutti i contratti Smart Token. Il CRR impedisce efficacemente ai token intelligenti di esaurire le loro riserve.

Poiché i token aprono la strada a diversi contratti intelligenti, i tassi di conversione vengono calcolati utilizzando una serie di formule e algoritmi (disponibili nel    documento tecnico    del progetto). Queste formule sono appositamente progettate per aiutare a garantire i tassi di conversione e prevenire l’esaurimento.

Converti gettoni sulla rete Bancor

Puoi accedere alla rete e convertire i tuoi token compatibili tramite    l’applicazione web    Bancor.

Vediamo come può apparire una conversione di token. S    Ay per convertire un token ERC-20 in    DragonChain    per un altro, ad esempio    EOS    . 

conversione di token

Nell’app web, tutto ciò che devi fare è selezionare questi due token e fare clic su “converti” (supponendo che tu abbia allegato un portafoglio che fornisce token DRGN da riscattare). Dopo aver cliccato su “converti”, il protocollo Bancor lancia una serie di richieste a diversi smart contract. La prima richiesta trasforma il tuo DRGN in un token intelligente che contiene DRGN nelle tue prenotazioni. Questo smart token è definito per un altro smart token che ha EOS nel pool. Quando la catena di conversione è completa, riceverai EOS.

Caso d’uso concettuale del mondo reale

Supponiamo, ad esempio, che Dutch Airlines e American Airlines inizino a utilizzare la crittografia e che i rispettivi crediti di miglia aeree siano modellati come token ERC-20. Il protocollo Bancor funzionerebbe quindi per consentire a un utente di riscattare miglia Dutch Air per punti fedeltà American Airline senza che nessuno voglia fare l’esatto contrario in quel momento.

caso d'uso dell'applicazione bancor

Time bancor

Il team di Bancor è composto da un consiglio di fondazione centrale e dal suo comitato consultivo. Il consiglio di amministrazione della fondazione è composto da quattro persone con sede a Zugo, in Svizzera.

Il core team di Bancor

Bernard Lietaer è un ingegnere civile, economista, autore e professore belga    . Lietaer è specializzato in sistemi monetari e promuove la nozione di comunità creando le proprie valute locali.

Eyal Hertzog    è il product architect del progetto e si distingue come co-fondatore della società di condivisione video Metacafé. Hertzog è stato anche co-fondatore di Appcoin, un progetto di tipo Bancor che utilizza mercati generati dagli utenti e valute private.

Guy Benartzi è un    co-fondatore ed è riconosciuto per aver fondato la società di giochi Mytopia. Benartzi è stato anche co-fondatore di Particle Code, uno studio di sviluppo con sede a Tel Aviv, Israele.

Guido Schmitz-Krummacher    è un direttore della Bancor Protocol Foundation, coinvolto in diverse iniziative commerciali in Svizzera. Il suo coinvolgimento nello spazio crittografico include quello di Bancor, così come una posizione di leadership all’interno della rete di crowdfunding, Tezos (XTZ).

Tim Draper    , un noto venture capitalist e fondatore di Draper Associates, fa parte del comitato consultivo insieme ad altre 9 persone.

Comitato consultivo di Bancor Draper

Fornitura di parti e durata

Gli smart token possono essere creati o pagati in qualsiasi momento aggiungendo o rimuovendo la fornitura totale in circolazione. Pertanto, l’offerta di token varia a seconda delle conversioni che avvengono nella rete Bancor.

 

Come accennato, BNT è la valuta nativa di Bancor e il primo smart token basato sul protocollo di Bancor. BNT ha un’offerta totale di 74.319.827, ma poiché è un token intelligente, anche la quantità di BNT in circolazione oscilla.

Le transazioni BNT vengono elaborate a un livello separato dal livello primario del protocollo Casper Proof-of-Stake di Ethereum.

Conclusione

Infine, il protocollo Bancor esiste per fornire liquidità ai token di nicchia in modo che possano avere un posto nei mercati globali. Bancor facilita l’acquisizione o il regolamento di token con bassi volumi di scambio, aiutandoli a fissare un prezzo di mercato.

Se lo spazio delle criptovalute si evolve in un sistema che coinvolge un gran numero di token efficienti a livello locale, Bancor potrebbe essere una figura centrale nello scambio di tali valute.

Prendi la chiave

  • Gli smart token sono risorse generate dagli utenti create da contratti intelligenti nella rete Bancor.
  • I token intelligenti servono come mezzo di conversione tra diversi token ERC-20
  • Bancor    converte i    token tramite contratti intelligenti, invece di    scambiarli    con una seconda parte.
  • Il meccanismo di conversione smart token è stato introdotto per aiutare a portare liquidità ai token sottorappresentati.

bancor

In questo articolo, abbiamo imparato come comprare Bancor (BNT)
:

Come acquistare Bancor (BNT)
Italia

Come acquistare Bancor (BNT)
Svizzera

Come acquistare Bancor (BNT)
San Marino

Come acquistare Bancor (BNT)
Monaco

Come acquistare Bancor (BNT)
Stato della Città del Vaticano