Come acquistare Arcblock (ABT) e ottenere un BONUS di €30

COME ACQUISTARE Arcblock (ABT) IN OKEX E OTTENERE UN BONUS DI €30

OKEx è uno dei principali exchange di criptovalute in termini di volume delle transazioni. È lo scambio gemello di OKCoin, ma è rivolto agli investitori più professionali.

OKEx è uno scambio di cripto moneta popolare, anche se controverso, che pone grande enfasi sui derivati quali futures trading. Ha anche un proprio token, OKB. Di seguito esploriamo più in dettaglio come è stato avviato OKEx.

L’investitore Star Xu ha creato lo scambio di criptovaluta OKCoin nel 2013, mirando al mercato cinese. Nel 2014 ha creato OKEx, che si rivolge ai trader più avanzati. Con la posizione intransigente della Cina contro gli scambi di criptovalute che si è ammorbidita un po’ di recente, OKEx si è trasferita in un paese con molte meno normative: Malta. Tuttavia, la società è ufficialmente registrata alle Seychelles.

Come creare un account in OKEx?

Prima di iniziare, assicurati che la tua casella di posta elettronica sia aperta in un’altra finestra. Ciò contribuirà ad accelerare il processo.

Fare clic qui per visitare la home page di OKEx.

Si aprirà una finestra “Registrati” sullo schermo. Sposta il mouse sul campo “Email”, selezionalo e inserisci il tuo indirizzo email.

ENTRA DA QUESTO LINK PER RICEVERE 30$ IN BTC GRATUITI QUANDO TI REGISTRI. CONFERMANDO LA TUA EMAIL, LE RICEVERAI NEL TUO PORTAFOGLIO  :

LINK: https://www.okex.com/join/3027995

Nota: è possibile utilizzare la connessione con un numero di telefono o un indirizzo e-mail. Tuttavia, si consiglia di registrarsi via e-mail in modo che il processo di verifica possa essere completato più rapidamente.

A questo punto ti verrà chiesto di inserire le informazioni come mostrato. Nella seconda riga vedrai il pulsante “Ottieni codice”, qui sto utilizzando il modulo di accesso all’e-mail. Cliccando quindi su “Ottieni il codice”, accedi alla tua posta elettronica, ricevi il codice inviato da OKEx e inserisci il “Codice e-mail” come indicato.

Perché dovresti acquistare Arcblock (ABT)

Cos’è Arcblock (ABT)?

ArcBlock è una piattaforma blockchain 3.0 che ha portato lo sviluppo di app e la creazione di blockchain personalizzate a un nuovo livello di semplicità per gli sviluppatori. Fornisce i componenti fondamentali necessari per creare applicazioni blockchain, come SDK flessibili, pacchetti di codice, strumenti di sviluppo e servizi.

Offre inoltre la possibilità di creare dApp di livello aziendale e blockchain personalizzati basati su regole aziendali complesse. E consente agli sviluppatori di connettersi a qualsiasi blockchain per ottenere i risultati di cui hanno bisogno.

L’obiettivo di ArcBlock è rimuovere le barriere che hanno impedito l’adozione della blockchain da parte del grande pubblico. Adottano un approccio unico per rendere lo sviluppo più rapido e semplice e per rendere i prodotti finiti più utilizzabili da consumatori e aziende.

ArcBlock sta lavorando diligentemente per progettare la piattaforma blockchain 3.0 che darà agli sviluppatori la possibilità di creare, gestire e distribuire facilmente le dApp. Il piano è creare una versione blockchain di Ruby on Rails che dia agli sviluppatori tutti gli elementi costitutivi per fare le cose e che possano concentrarsi sulla scrittura del codice.

Soluzioni ArcBlock

La soluzione offerta da ArcBlock non solo renderà lo sviluppo di dApp più facile e accessibile, ma spera anche di risolvere i problemi comuni della blockchain come mancanza di funzionalità, scarse prestazioni, crash della piattaforma, costi e tempo, mancanza di utenti. cordialità.

ArcBlock è molto più di una blockchain, anzi può essere definito come un servizio di piattaforma. Questo lo rende molto più potente del set di API che ti aspetteresti dalla maggior parte dei progetti blockchain. ArcBlock dovrebbe essere visto come una soluzione completa che combina la tecnologia blockchain con il cloud computing.

ArcBlock è stato progettato per aiutare lo sviluppatore con un mercato di incentivi che include componenti e servizi riutilizzabili. Cambierà anche il ruolo dei minori nella comunità, rendendoli più di un semplice mezzo per la rete per proteggere le risorse informatiche. Contribuiranno anche ai componenti software del sistema e come fornitori di servizi, contribuendo così a costruire l’intera piattaforma.

Una delle caratteristiche più interessanti e rivoluzionarie di ArcBlock è il protocollo OCAP (Open Chain Access Protocol). La sua attivazione consente la connettività attraverso una varietà di protocolli blockchain. Ciò offre agli sviluppatori la completa libertà di determinare quale piattaforma si adatta meglio alle loro esigenze.

Possono passare da una piattaforma all’altra senza restrizioni, aumentando notevolmente la loro flessibilità. È uno strato di astrazione che consente lo sviluppo senza complessità. Il codice open source che utilizza strumenti all’avanguardia significa che gli sviluppatori non dovranno preoccuparsi di imparare nuovi linguaggi o ricostruire la logica di business per adattarsi alle nuove tecnologie.

blocco

Blocklet è un’altra parte fondamentale della piattaforma ArcBlock. Sfrutta l’architettura serverless per creare servizi e applicazioni. I blocchi sono riutilizzabili e personalizzabili per uno sviluppo veloce e potente all’interno della piattaforma scelta dallo sviluppatore.

Consente inoltre l’uso di qualsiasi lingua, offrendo agli sviluppatori maggiore flessibilità e la possibilità di ottenere il massimo dalla piattaforma nativa. I blocchi vengono utilizzati nello sviluppo di contratti intelligenti, risorse, gestione delle risorse e logica aziendale off-chain, tra gli altri.

ArcBlock non è stato sviluppato semplicemente per l’accesso alla blockchain. Può anche connettersi a origini dati ed eseguire calcoli sia all’interno che all’esterno della catena. Questo design unico offre ad ArcBlock un’elevata redditività e prestazioni, rendendo la piattaforma facile da usare.

E con l’intenzione di rendere agnostico il protocollo ArcBlock, sarà tecnologicamente superiore, consentendo lo sviluppo di ogni dApp blockchain 3.0.

Vantaggi di ArcBlock

Oltre ai comuni problemi di blockchain che ArcBlock risolverà, la piattaforma può offrire molti altri vantaggi. Ecco alcuni dei vantaggi più importanti della piattaforma:

Ottimizzato per la migliore esperienza utente

Uno dei tratti distintivi di ArcBlock è che è stato progettato per fornire la migliore esperienza utente possibile. Per raggiungere questo obiettivo, gli sviluppatori hanno utilizzato un approccio top-down per promuovere un’esperienza di facile utilizzo basata sulla tecnologia blockchain.

Una delle chiavi di questo sviluppo facile da usare è che ArcBlock è accessibile tramite un browser web. Non è necessario scaricare alcun software e gli utenti non dovranno nemmeno installare un plug-in o un’estensione. E gli utenti mobili potranno scaricare un’app facile da usare.

Progettato per l’economia simbolica

ArcBlock supporta pienamente l’emergente token economy, che diventerà sempre più importante man mano che l’economia token diventerà sempre più importante. Si evolve anche automaticamente grazie alla natura decentralizzata della piattaforma e all’inclusione della community nello sviluppo in corso di ArcBlock. L’inclusione della token economy aiuta a facilitare lo sviluppo e l’evoluzione della piattaforma.

Tecnologia standard aperta

Gli sviluppatori di ArcBlock non hanno cercato di reinventare la tecnologia blockchain. Invece, utilizzano la tecnologia open source esistente ove possibile, rendendo ancora più semplice per gli sviluppatori la migrazione dei loro progetti ad ArcBlock.

Oltre a concentrarsi sulle esigenze degli sviluppatori e sugli standard aperti, ArcBlock ha la capacità di contribuire a tutti i progetti blockchain in tutto il mondo attraverso il suo protocollo di accesso a catena aperta.

Costruito per il cloud

Poiché il software e i processi aziendali si spostano sempre più nel cloud, ha senso che anche la tecnologia blockchain si evolva e ArcBlock è stato progettato per il cloud. Questo dovrebbe essere estremamente vantaggioso nel tempo, soprattutto perché ArcBlock è diventato indipendente dal cloud.

Ciò consentirà di distribuire le dApp su qualsiasi infrastruttura cloud ed eseguire in qualsiasi browser Web. Nessun plugin, estensione o interfaccia proprietaria. Basta aprire un browser Web e accedere alle app e ai servizi di cui hai bisogno. Porta la tecnologia blockchain e le applicazioni decentralizzate al livello successivo.

Il team di ArcBlock

Il team di ArcBlock ha una vasta esperienza in ingegneria del software, imprenditorialità e pubbliche relazioni.

Il CEO, fondatore e capo architetto della piattaforma è Robert Mao, un imprenditore tecnologico di lunga data. Prima di fondare ArcBlock, è stato co-fondatore e CEO del toolkit di social media noto come Pixomobile. Pixomobile crea una suite di applicazioni e servizi mobili per aiutare gli utenti a creare, gestire, consumare e condividere i momenti della propria vita attraverso foto e video direttamente dal proprio dispositivo mobile.

Il capo scienziato del progetto ArcBlock è Flavien Charlon, che in precedenza era il fondatore e CEO di Coinprism, una delle prime startup blockchain. È anche co-fondatore e CTO di Trezeo, che aiuta gli indipendenti a trovare stabilità finanziaria.

ArcBlock PR è gestito da Jean Chen, che ha trascorso 14 anni come reporter a Shanghai. Successivamente, è passato al marketing, ricoprendo posizioni in comunicazioni di marketing, branding e pubbliche relazioni.

Infine, l’ingegneria del software è supervisionata da Tyr Chen, che ha trascorso oltre 10 anni nell’ingegneria del software con aziende come Juniper Networks e la startup Tubi TV.

Comunità ArcBlocklock

Quando si tratta di aumentare l’adozione delle criptovalute, avere una comunità forte e coinvolta può aiutare. Infatti, per un progetto come ArcBlock, più notorietà significa più sviluppatori e quindi più persone utilizzano la loro piattaforma.

Così ho deciso di dare un’occhiata più da vicino ai fan nella comunità di Arcblock.

Prima di tutto, ArcBlock ha molti follower su Telegram. Hanno oltre 15.000 abbonati sul loro canale ufficiale. Sono saltato sul canale per avere un’idea della conversazione.

Come puoi vedere ci sono migliaia di follower ma sono rimasto deluso dal livello di interazione tra di loro. C’erano pochissime discussioni interessanti o una comunità particolarmente impegnata. Tuttavia, hanno un gruppo WeChat per la loro comunità cinese.

ArcBlock ha anche un account Twitter ufficiale con poco più di 37.000 follower. È relativamente attivo e il team pubblica circa una volta ogni due giorni. Ottengono anche un ragionevole livello di coinvolgimento con questi tweet.

Tuttavia, quello che ho trovato abbastanza incoraggiante è che hanno un “blog di ingegneria” abbastanza tecnico. Qui mantengono la loro comunità di sviluppatori aggiornata con le ultime tecnologie, insieme ad alcuni importanti tutorial.

Sviluppo e tabella di marcia

A volte può essere difficile determinare esattamente quanto lavoro è stato fatto su un progetto. Tuttavia, uno dei suggerimenti più precisi è quello di dare un’occhiata ai repository di codice pubblico.

Quindi ho deciso di passare ad ArcBlock GitHub e dare un’occhiata al livello di attività di codifica. Una delle migliori metriche su cui concentrarsi è il codice impegnato. Successivamente, abbiamo il codice confermato per i 3 repository più attivi.

Come puoi vedere, gli sviluppatori sono stati piuttosto attivi e hanno inviato regolarmente codice a questi repository. Vale anche la pena notare che ci sono altri 48 repository sul loro GitHub (hanno però meno commit).

Questo livello di sviluppo è quasi in linea con altri progetti che abbiamo seguito in fasi simili della sua vita.

Forse tutta questa attività di codifica può essere legata ai tuoi ambiziosi piani di sviluppo e traguardi. Ad esempio, la loro roadmap pubblica è in realtà piuttosto ampia e più completa di quella che abbiamo visto in altri progetti.

Sarà interessante vedere se gli sviluppatori potranno raggiungere in modo più efficace i loro prossimi passi. Se vuoi tenerti aggiornato sulle ultime notizie, puoi andare sul loro blog di ingegneria.

conclusione

Se riusciranno a mantenere la loro promessa, sembra che ArcBlock sarà una parte importante della prossima rivoluzione tecnologica Blockchain 3.0.

Porterà le applicazioni decentralizzate alle masse e semplificherà la creazione di queste dApp per gli sviluppatori. La sua capacità di connettersi tra diversi protocolli è molto positiva per il futuro delle dApp blockchain.

Esistono diversi concorrenti che lavorano sull’interoperabilità, ma ArcBlock è diverso, concentrandosi sul cloud computing e costruendo un ecosistema che consente agli sviluppatori di creare, gestire ed eseguire facilmente le proprie blockchain e dApp.

L’inclusione di OCAP e Forge SDK rende ArcBlock un ottimo modo per gli sviluppatori di creare blockchain e dApp. E l’inclusione della tecnologia di cloud computing porta tutto questo agli utenti finali direttamente nei loro browser, promettendo una facile adozione e una comunità di utenti in rapida crescita.

ArcBlock si sforza di rendere il web decentralizzato una realtà ed è sulla strada giusta per farlo. Tuttavia, gli investitori potrebbero essere in qualche modo preoccupati per le prestazioni del token in quanto sembra faticare a rimanere al di sopra del suo prezzo ICO.

In questo articolo, abbiamo imparato come comprare Arcblock (ABT):

Come acquistare Arcblock (ABT) Italia

Come acquistare Arcblock (ABT) Svizzera

Come acquistare Arcblock (ABT) San Marino

Come acquistare Arcblock (ABT) Monaco

Come acquistare Arcblock (ABT) Stato della Città del Vaticano