Come acquistare Ontology (ONT) e ottenere un BONUS di €30

COME ACQUISTARE Ontology (ONT)
IN BINANCE e ottenere un BONUS di €30

Acquista Ontology (ONT)
su Binance

Binance   è uno dei  principali  scambi di  criptovaluta in  riscaldamento. È cresciuto rapidamente dopo il suo lancio nel 2017 e anche ora ha il suo token, Binance Coin. Questo è uno dei posti migliori per acquistare e scambiare alcune delle criptovalute alternative meno conosciute: hanno una vasta gamma che cambia costantemente con l’aggiunta di nuove criptovalute e il ritiro di quelle vecchie.
Bitcoin Exchange | Exchange de Criptomonedas | Binance

FASE 1: REGISTRAZIONE

Per iniziare, devi andare alla  pagina  della   reception   e fare clic su “Registrati”. Verrai reindirizzato ad una pagina di registrazione dove dovrai compilare i campi: email e password. Ti verrà inviata un’e-mail di verifica; clicca sul link per attivare il tuo account. Ti consigliamo inoltre di configurare 2FA.

IMPORTANTE: PER OTTENERE €30 a BTC quando ti iscrivi PER BINANCE, DO IT da questo link. CONFERMANDO LA TUA EMAIL, RICEVERAI LA RICOMPENSA.

FASE 2: DEPOSITO FONDI

Binance ora ti consente di acquisire criptovaluta con una carta di credito, un servizio relativamente nuovo. Altre valute disponibili con carta di credito sono Ripple, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. Dopo averne acquisito uno, puoi scambiarli con qualsiasi altra criptovaluta sulla piattaforma.
Deposito Cómo su Binance | Binance Academy

FASE 3: ACQUISIRE CRIPTOVALUTA

A seconda del tuo livello di esperienza, puoi scegliere tra la versione base o avanzata. Se non sai molto sulla piattaforma Binance, ti consigliamo di utilizzare la versione base. Fare clic su criptovaluta quindi completare il ticket per effettuare lo scambio.
Tutorial - Categoria | Binance Academy

Perché acquistare  Ontology (ONT)

 
Cos'è l'ontologia delle criptovalute (ONT)?  - Crypto

Cos’è l’ontologia (ONT)?

Ontology è stata costituita nel 2017 da una società cinese chiamata OnChain, guidata dai fondatori Erik Zhang e Da HongFei. OnChain ha avuto molto successo nel settore delle criptovalute, poiché sono stati anche i fondatori della blockchain NEO, che ora è un progetto multimilionario.

In sostanza, Ontology è stato creato per consentire alle aziende di tutte le dimensioni di installare la tecnologia blockchain nelle loro attività, senza dover cambiare completamente tutti i loro sistemi attuali.

CEO e CTO di Ontology Coin

Meglio ancora, il team dietro Ontology voleva che fosse un processo molto, molto semplice, perfetto per le aziende che non conoscono la tecnologia blockchain.

Una delle cose più interessanti dell’inizio del viaggio di Ontology Coin è che non avevano un ICO Ontology. Invece, Ontology ha rilasciato (ovvero un trasferimento gratuito) le sue monete a una varietà di persone, inclusi i possessori di monete NEO e coloro che si sono iscritti alla newsletter e-mail di Ontology. Hanno anche ricevuto fondi da investitori privati.

Loghi ufficiali delle valute dell'ontologia NEO

Nota: un ICO sta per Initial Currency Offering ed è un modo per i nuovi progetti crittografici di raccogliere fondi. Uno dei più grandi ICO di tutti i tempi è stata la moneta EOS, che ha raccolto oltre $ 4 miliardi!

Poiché entrambi sono stati creati dalla stessa azienda, Ontology sta lavorando a fianco di NEO per portare blockchain nel mondo degli affari. La tecnologia supporterà anche applicazioni decentralizzate (dApps), il che significa che sono in diretta concorrenza con Ethereum.

Ora che sai come è iniziato il progetto, la prossima parte della mia Guida alle parti di ontologia vedrà come può essere utilizzato.

Come si può usare l’ontologia?

Capire esattamente per cosa è stato creato il pezzo sull’ontologia può essere un compito piuttosto difficile, quindi ho pensato che fosse meglio iniziare con un esempio del mondo reale. Considera le tue cartelle cliniche, che sono conservate presso l’ufficio del tuo medico locale.

Ogni volta che prendi un appuntamento, il medico prenderà appunti sulla tua malattia e poi su ciò che ha raccomandato (come il farmaco che ti ha prescritto). I tuoi appunti conterranno anche informazioni come le allergie che hai e i farmaci che prendi regolarmente.

Ma cosa succede se vai da un medico in un’altra città, in un ospedale o in una farmacia locale? Questi singoli centri potrebbero non avere accesso ai tuoi dati senza prima chiedere il permesso al tuo medico. Perché? Bene, ci sono due ragioni principali.

Le leggi sulla protezione dei dati non consentono la condivisione delle tue informazioni private con chiunque ne  faccia      richiesta. In secondo luogo, ogni singola organizzazione avrà i propri sistemi centralizzati, il che rende comunque difficile la condivisione delle informazioni.

Tuttavia, è qui che il progetto di ontologia può affrontare questi problemi. Utilizzando lo stesso esempio sopra, le tue cartelle cliniche possono essere collocate sulla rete Ontology, che poi ti connette ad altri sistemi blockchain come NEO. Sebbene tutte le organizzazioni nella catena di approvvigionamento possano connettersi alla stessa blockchain, ognuna può decidere quali informazioni condividere.

Sebbene tutti gli ospedali del tuo paese possano avere pieno accesso alle tue cartelle cliniche, la farmacia può ottenere solo informazioni di base, come la tua identità. Nel settore blockchain, questo è chiamato “accesso di autorizzazione”.

Questo è completamente diverso da altri blockchain come Ethereum, in quanto non solo le informazioni pubblicate nel registro pubblico sono visibili a tutti, ma la sua blockchain è anche open source. In definitiva, questo non sarebbe l’ideale per le aziende che hanno bisogno di mantenere private determinate informazioni. È per questo che è stata creata l’ontologia.

Ora che conosci lo scopo del progetto nel mondo reale, la parte successiva della mia guida esaminerà il token di ontologia in modo più dettagliato.

Cos'è l'ontologia (ONT) 🥇 Cryptoeducation

La parte ontologica in modo più dettagliato

Per rendere le cose ancora più complicate per te, ora ti dirò come Ontology finirà per avere due diverse criptovalute! Il motto principale è il motto dell’ontologia, a volte chiamato ONT.

In totale, ci saranno 1 miliardo di monete ONT e non ne verranno create altre al raggiungimento di tale valore. Poiché la crittografia ONT è ancora agli inizi, è attualmente un token NEP-5 compatibile con la blockchain NEO.

Questo è simile ai token ERC-20, che sono compatibili solo con la blockchain di Ethereum. Non appena verrà rilasciata la rete principale di Ontology, il token ONT verrà scambiato con una nuova valuta esclusiva per la blockchain di Ontology.

Non appena MainNet verrà lanciato, ci sarà una seconda criptovaluta chiamata Ontology Gas (NGO), rendendo Ontology una piattaforma a doppio token. L’obiettivo della ONG è simile al token GAS di NEO, che essenzialmente consente alle persone di guadagnare commissioni di transazione quando aiutano a mantenere operativa la blockchain.

Quindi, ora che hai familiarità con il sistema a due gettoni, la parte successiva della mia guida alla valuta Ontology esaminerà come funzionano le transazioni.

Ora puoi usare i token ONT / NGO per ricaricare la carta Bitsa ...

Come funzionano le transazioni?

Lo scopo del framework Ontology è che non è concepito per funzionare come un’unica blockchain. Invece, la tecnologia consentirà alle aziende di sfruttare appieno la     blockchain pubblica    e   privata. Lascia che ti spieghi questo in modo più dettagliato.

Un istituto finanziario non vorrà mettere tutti i suoi dati su una blockchain pubblica perché consentirà ai suoi concorrenti di accedere a tutte le sue informazioni. In questo senso installeranno la blockchain Ontology, che è una blockchain privata accessibile solo dall’istituto finanziario o da chiunque altro con cui deciderà di condividere l’autorizzazione.

Tuttavia, ci possono essere alcune informazioni che    essi    non vogliono rendere pubblico, come ad esempio la capacità delle persone di verificare la loro identità. Pertanto, se un nuovo cliente desidera aprire un conto presso l’istituto finanziario e quindi verificare la propria identità, la blockchain pubblica (come NEO) può comunicare con la blockchain privata (Ontology), dove si trovano le informazioni private. immagazzinato

Pertanto, Ontology funge da ponte tra il mondo digitale e il mondo reale, il tutto in un ambiente senza fiducia. Ma come fai a sapere che le informazioni sono affidabili? Ebbene, come tutti gli altri blockchain, la rete Ontology utilizza un meccanismo di consenso.

Logo Trust distribuito dalle valute ontologiche

Un meccanismo di consenso è un modo per le blockchain di confermare e verificare le transazioni senza la necessità di terze parti. In altre parole, questo è ciò che rende decentralizzata la blockchain. Le blockchain utilizzano molti meccanismi di consenso diversi, i più popolari sono la prova del lavoro e la prova della scommessa.

Tuttavia, il token Ontology utilizzerà qualcosa che chiama VBFT, che combina tre diversi modelli. Si tratta di Proof of Participation (PoS), Byzantine Fault Tolerance (BFT) e Verifiable Random Function (VRF).

Per chiarire un po ‘le cose, confrontiamo ciò che VBFT può fare rispetto ad altri blockchain come Bitcoin ed Ethereum. Entrambe le blockchain utilizzano il modello Proof of Work, che nel caso di Bitcoin può controllare fino a 7 transazioni al secondo e in Ethereum, circa 15. Sebbene sia ancora agli inizi, Ontology dovrebbe essere in grado di confermare migliaia di transazioni al secondo . .

Nota: Ethereum prevede di passare da Proof of Work a Proof of Participation, oltre a introdurre altri miglioramenti per risolvere ulteriormente i suoi problemi di scalabilità.

Allora, cos’altro c’è di diverso? Ebbene, il modello di consenso proof-of-work necessita di oltre il 50% di tutti i nodi della rete per concordare sull’autenticità della transazione. Tuttavia, VBFT richiede solo 2/3, il che consente transazioni più economiche e veloci.

Ricorda che la rete di crittografia Ontology non verrà utilizzata solo per le transazioni finanziarie, ma anche per dati di    ogni    tipo!

Ora che sai come funziona la tecnologia, la prossima parte della mia guida alle parti di ontologia esaminerà il suo potenziale.

Potenziale di ontologia?

In termini di utilizzo nel mondo reale, il potenziale della Rete Ontologica è virtualmente illimitato. In effetti, il protocollo blockchain andrebbe a vantaggio di tutti i tipi di attività, soprattutto perché consente di trasferire i dati in modo sicuro, trasparente, rapido ed economico.

Inoltre, Ontology sarà anche in grado di fornire una piattaforma per dApp e smart contract, che sarà compatibile con la blockchain NEO. In sostanza, questo apre la porta alla completa automazione, il che significa che le organizzazioni possono elaborare i dati senza la necessità di terze parti per verificarli.

Ricordi come ho spiegato prima che il settore sanitario trarrebbe grandi benefici dall’ontologia? Bene, la funzionalità del contratto intelligente renderebbe le cose ancora più efficienti. E se un medico ti desse una ricetta settimanale che è stata pubblicata sulla Rete Ontologica?

Puoi quindi portarlo alla tua farmacia locale e, non appena lo ritirerai, la transazione verrà registrata nella tua cartella clinica. Veramente buono vero?

Il valore della valuta Ontology è cresciuto estremamente rapidamente dal suo lancio. Ha infatti raggiunto record storici di oltre 1 miliardo di dollari, rendendolo uno dei progetti di criptovaluta più popolari sul mercato. Tuttavia, il tuo potenziale di crescita dipenderà dalle partnership che creerai.

In effetti, solo una grande associazione in Cina è riuscita a vedere il prezzo del razzo della moneta Ontology!

Ontology, invece, opera in uno dei paesi più rigidi al mondo quando si parla di criptovalute: la Cina. È importante ricordare che il governo cinese ha chiuso il commercio di criptovaluta e ICO e sta anche considerando di aggiungere il mining a questo elenco. Se ritengono che la blockchain di Ontology non corrisponda all’ideologia del governo cinese, un giorno potrebbero farla finire.

Tuttavia, secondo la  pagina  di Ontology su Twitter   , OnChain è stato recentemente in un incontro con funzionari del governo cinese, il che è sicuramente un buon segno!

Ora che conosci il potenziale della valuta ontologica, la prossima parte della mia guida tratterà la sicurezza della rete.

L’ontologia è sicura?

Se hai letto la mia guida fino ad ora, ora dovresti avere una buona comprensione di cosa sia il progetto di ontologia, qual è il suo scopo e come funziona la tecnologia. Tuttavia, è anche importante considerare il tuo grado di sicurezza.

Questo è molto importante perché, se le aziende vogliono installare la Rete Ontologica sui loro sistemi attuali, devono assicurarsi che i loro dati privati ​​non cadano nelle mani sbagliate.

Ogni transazione di dati viene eseguita in un ambiente decentralizzato, il che significa che nessuna persona o autorità può assumere il controllo della rete. Poiché le responsabilità di convalida sono confermate dalla comunità Ontology (che collega il tuo dispositivo alla rete), un hacker dovrebbe prendere il controllo di più della metà dei dispositivi sulla rete per avere effetto! Tuttavia, sarebbe così costoso per l’hacker eseguire il suo attacco che non sarebbe necessario.

È molto più sicuro di un normale sistema centralizzato. Come in un sistema centralizzato, un hack sarebbe molto più economico e richiederebbe uno sforzo molto inferiore rispetto a un sistema decentralizzato come la blockchain di Ontology. In un sistema centralizzato, c’è un unico punto di accesso per un hacker. In un sistema decentralizzato, ci sono innumerevoli macchine (solitamente sparse in tutto il mondo) che devono essere hackerate.

Per mettere questo in prospettiva:

Se hai indovinato la password per un computer con accesso a un server centralizzato, puoi modificare i documenti su quel server. Tuttavia, se hai fatto lo stesso su un computer con un server decentralizzato, non sarai in grado di modificare i documenti. Dovresti controllare più della metà dell’intera rete, non solo un computer!

Inoltre, come tutte le altre blockchain, ogni transazione di dati che avviene sulla blockchain di Ontology è immutabile, non può essere cancellata. Questo lo rende più sicuro perché aggiunge un livello di trasparenza all’azienda che installa il protocollo. In definitiva, la blockchain di Ontology è molto sicura.

come si puó usare?

Poiché la valuta ONT è stata costruita dal basso verso l’alto (il che significa che non è stata derivata da un’altra blockchain), la tecnologia non presenta alcun problema specifico che ne consenta l’abuso. Tuttavia, ci sono alcune cose importanti da ricordare sulle criptovalute in generale.

Quando si invia o si riceve la crittografia Ontology (o qualsiasi altra crittografia), non è necessario rivelare la propria identità reale. Invece, il protocollo blockchain ti consente di inviare e ricevere monete in modo anonimo. Sebbene questo abbia i suoi vantaggi, può anche essere abusato da criminali che desiderano commettere crimini in modo anonimo.

Un esempio di questo è il dark web, dove i siti web vendono prodotti illegali in cambio di criptovaluta. Un altro esempio è che le criptovalute possono essere ideali per le persone che vogliono riciclare denaro perché è molto difficile sapere chi sia il vero proprietario dei fondi.

Tuttavia, questi problemi non sono esclusivi del token ONT, poiché queste funzionalità possono essere trovate in tutte le criptovalute.

Cos'è l'ontologia?  |  Anycoin Direct

Vantaggi e svantaggi dell’ontologia

Prima di concludere la mia guida alle parti di ontologia, ho pensato che sarebbe stata una buona idea riassumere tutti i pro e i contro che ho trattato!

Vantaggio:

  • Accesso semplice per le aziende:    l’ontologia sarà l’ideale per le aziende di tutte le dimensioni, poiché non è richiesta alcuna conoscenza preliminare della tecnologia blockchain.
  • Grande squadra:    OnChain, la società dietro Ontology, ha già avuto un grande successo nel settore blockchain con il suo progetto NEO.
  • Potenziale illimitato –    Il numero di settori industriali che trarrebbero vantaggio dalla valuta dell’ontologia è infinito.
  • Consenso unico:    il modello di consenso VBFT utilizzato da Ontology è unico e combina velocità e sicurezza. Dovrebbero essere possibili transazioni in migliaia al secondo.
  • Un ponte tra reale e virtuale:    la blockchain di Ontology permetterà all’economia digitale di connettersi all’economia del mondo reale, attraverso varie blockchain.

Svantaggi

  • Paese di origine rigoroso:    Ontology opera in uno dei paesi più severi in termini di normative sulla crittografia: la Cina.
  • Primi giorni: sebbene    il token ONT abbia un grande potenziale, il progetto è ancora nelle sue fasi iniziali.

Conclusione

E questa è la fine della mia guida alle parti di ontologia! Sebbene la criptovaluta possa essere abbastanza complessa in generale, il progetto di ontologia può essere ancora più difficile da capire perché il concetto è unico. Tuttavia, spero di averti chiarito tutto.

Se leggi dall’inizio alla fine, ora dovresti avere una buona comprensione di cosa sia l’Ontology Coin Project e cosa sta cercando di fare. Dovresti anche avere una buona idea di come funziona la tecnologia, nonché dei suoi pro e contro.

Allora, cosa ne pensate dell’ontologia del progetto di crittografia? Pensi che sarà un successo? Penso che abbia il potenziale per diventare mainstream, in quanto sarebbe l’ideale per le piccole e medie imprese che non hanno esperienza nell’implementazione della propria blockchain.

Tuttavia, è ancora presto, quindi dovremo aspettare e vedere. Tuttavia, mi piace molto l’ontologia e ho pensato che fosse fantastico che avessero un sacco di ONT gratuiti.

Dove acquistare Ontology?  [ONT] |  Coin Forum - Bitcoin ...

In questo articolo, abbiamo imparato come comprare Ontology (ONT)
:

Come acquistare Ontology (ONT)
Italia

Come acquistare Ontology (ONT)
Svizzera

Come acquistare Ontology (ONT)
San Marino

Come acquistare Ontology (ONT)
Monaco

Come acquistare Ontology (ONT)
Stato della Città del Vaticano