Come acquistare IoTeX (IOTX) e ottenere un BONUS di €30

COME ACQUISTARE IoTeX (IOTX)
IN BINANCE e ottenere un BONUS di €30

Acquista IoTeX (IOTX) su Binance

Binance   è uno dei  principali  scambi di  criptovaluta in  riscaldamento. È cresciuto rapidamente dopo il suo lancio nel 2017 e anche ora ha il suo token, Binance Coin. Questo è uno dei posti migliori per acquistare e scambiare alcune delle criptovalute alternative meno conosciute: hanno una vasta gamma che cambia costantemente con l’aggiunta di nuove criptovalute e il ritiro di quelle vecchie.
Bitcoin Exchange | Exchange de Criptomonedas | Binance

FASE 1: REGISTRAZIONE

Per iniziare, devi andare alla  pagina  della   reception   e fare clic su “Registrati”. Verrai reindirizzato ad una pagina di registrazione dove dovrai compilare i campi: email e password. Ti verrà inviata un’e-mail di verifica; clicca sul link per attivare il tuo account. Ti consigliamo inoltre di configurare 2FA.

IMPORTANTE: PER OTTENERE €30 a BTC quando ti iscrivi PER BINANCE, DO IT da questo link. CONFERMANDO LA TUA EMAIL, RICEVERAI LA RICOMPENSA.

FASE 2: DEPOSITO FONDI

Binance ora ti consente di acquisire criptovaluta con una carta di credito, un servizio relativamente nuovo. Altre valute disponibili con carta di credito sono Ripple, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. Dopo averne acquisito uno, puoi scambiarli con qualsiasi altra criptovaluta sulla piattaforma.
Deposito Cómo su Binance | Binance Academy

FASE 3: ACQUISIRE CRIPTOVALUTA

A seconda del tuo livello di esperienza, puoi scegliere tra la versione base o avanzata. Se non sai molto sulla piattaforma Binance, ti consigliamo di utilizzare la versione base. Fare clic su criptovaluta quindi completare il ticket per effettuare lo scambio.
Tutorial - Categoria | Binance Academy

Perché acquistare IoTeX (IOTX)

Cos’è IoTeX (IOTX)?

IoTeX (IOTX) è la blockchain privata scalabile all’interno di una soluzione blockchain per alimentare l’Internet of Things (IoT).

È progettato per connettere il mondo fisico dei dispositivi Internet blocco per blocco e sarà veloce e scalabile grazie all’esclusivo meccanismo di consenso Roll-DPoS. IoTeX fornisce anche una tecnica leggera per mantenere la privacy.

Tuttavia, dato il lungo elenco di articoli sulla privacy e soluzioni IoT, possono davvero essere differenziati?

In questa recensione di IoTeX, ti forniremo una descrizione completa del progetto. Esploreremo la tecnologia, i membri del team e i casi d’uso. Esamineremo anche la roadmap di sviluppo e i casi per una più ampia adozione del token IOTX.

L’idea di IoTeX

Secondo uno studio di Juniper Research, il numero di dispositivi IoT dovrebbe superare i 50 miliardi entro il 2022. È un numero elevato e questo numero elevato di dispositivi connessi a Internet richiederà anche metodi di comunicazione sicuri e automazione in tempo reale.

Finora diversi problemi hanno impedito l’adozione di massa della tecnologia IoT. Questi includono:

Scalabilità;

Mancanza di privacy;

Elevati costi operativi;

Mancanza di valore funzionale.

IoTeX intende affrontare questi problemi con una blockchain incentrata sulla privacy che offre flessibilità e scalabilità sfruttando un rapido meccanismo di consenso basato sulla   prova di stake   , combinato con l’uso di sidechain.

IoTeX non è senza concorrenza. Uno dei suoi maggiori concorrenti è IOTA, che utilizza la   tecnologia DAG (Directed Acyclic Graphics)   per affrontare i problemi di scalabilità e fornire una piattaforma leggera per dispositivi a bassa potenza.

Tuttavia, l’uso della tecnologia DAG da parte di IOTA ha un prezzo e quel prezzo è il consenso globale. Gli sviluppatori IoTeX pensano che questo prezzo sia troppo alto e stanno cercando di progettare una   soluzione blockchain   per andare oltre i problemi di scalabilità. La sua visione include una blockchain composta da molte blockchain. Ci sarà una blockchain di root responsabile della sicurezza e della governance della rete, e poi sidechain che svolgono funzioni specifiche.

Tecnologia IoTeX

In termini di architettura, IoTeX mira a diventare il midollo spinale e il sistema nervoso dei sistemi IoT. Questa architettura include le seguenti caratteristiche di progettazione:

Separazione dei compiti

Quando si parla di IoT, sono necessarie molte funzionalità diverse su una blockchain perché applicazioni diverse hanno esigenze diverse. Ciò rende impossibile posizionare tutti i nodi IoT su una singola blockchain. Inoltre, farebbe gonfiare la blockchain, rendendo i calcoli lenti e macchinosi.

Pertanto, IoTeX funziona con l’idea di una separazione dei compiti. Ciò significa che verranno create sidechain per ciascuna funzione richiesta e che queste sidechain saranno in grado di interagire tra loro se necessario. Creando sidechain, il team crede di poter massimizzare l’efficienza della blockchain e la sua riservatezza.

Privacy integrata

IoTeX ha incluso diversi meccanismi per garantire che la privacy degli utenti e delle transazioni sia preservata. Un modo per farlo è usare le firme ad anello. A questo si aggiunge un codice di pagamento a scomparsa per nascondere l’indirizzo del destinatario della transazione.

Ed è tutto basato su un sistema di indirizzi leggero che non richiede la ricezione di indirizzi per scansionare l’intera rete e rimanere aggiornato sulle transazioni in entrata.

rasoio di Occam

Il rasoio di Occam è un principio secondo cui la soluzione più semplice è solitamente la soluzione corretta. Quando lo applichi all’IoT, significa che dispositivi diversi hanno esigenze diverse e IoTeX le risolve nel modo più semplice possibile, dando a ciascun dispositivo esattamente ciò di cui ha bisogno attraverso sidechain separati. Un esempio di ciò è dove le transazioni devono essere ritrasmesse. Questi blockchain non richiedono contratti di Turing completi e possono essere molto più semplici.

IoT compatibile

Le soluzioni blockchain IoT dovrebbero essere leggere e ridurre al minimo il consumo di energia, nonché le esigenze di archiviazione e calcolo. Una caratteristica di design unica di IoTeX è che i suoi blockchain possono lavorare insieme e mantenere l’interoperabilità. Questo viene fatto utilizzando una blockchain di root combinata con catene laterali.

Blockchain di root e catene laterali

L’architettura IoTeX è costituita da una blockchain radice che fornisce sicurezza e governance della rete, gestendo al contempo le sottocatene. Queste sottostringhe vengono utilizzate per connettere dispositivi IoT che operano in ambienti simili, hanno livelli di affidabilità simili o hanno uno scopo funzionale simile.

Ciò ha diversi vantaggi, uno dei quali è che se una sottostringa viene attaccata, la catena radice non viene influenzata. Con la blockchain IoTeX, questa architettura viene anche definita “blockchain all’interno di una blockchain”.

Blockchain di comunicazione

Con il protocollo IoTeX, la comunicazione tramite blockchain è veloce, efficiente ed economica. Gli sviluppatori hanno incluso lo scopo del blocco nella soluzione, assicurando che nessun blocco appena creato possa essere modificato.

Include anche il collegamento, che è un metodo per utilizzare sidechain per scalare la rete Bitcoin. Le blockchain pubbliche generalmente non includono lo scopo degli snapshot, ma il meccanismo di consenso IoTeX può raggiungere lo scopo degli snapshot.

Consenso IoTeX Roll-DPoS

La prova delegata della posta in gioco   funziona inducendo le parti interessate a votare per i produttori di blocchi di rete. Si tratta di un numero fisso di produttori di blocchi e, una volta eletti, sono ancora responsabili dell’aggiunta di nuovi blocchi alla blockchain.

Ricevono premi per fare questo, che distribuiscono alle parti interessate che hanno votato per loro. Questo processo incoraggia i produttori di blocchi a continuare a produrre blocchi e incoraggia le parti interessate a votare per i produttori di blocchi.

Il meccanismo di consenso DPoS non è privo di difetti. Prima di tutto, il numero statico stabilito di produttori di blocchi significa che la rete non raggiunge mai il decentramento. In pochi secondi, e importante per una blockchain IoT come IoTeX, è che non può gestire architetture blockchain complesse o più applicazioni su larga scala in esecuzione simultaneamente.

IoTeX intende affrontare questi problemi con il suo algoritmo Random Delegated Proof-of-Stake (Roll-DPoS). Questo combina DPoS con Random Verifiable Functions (VRF) e Byzantine Practical Fault Tolerance (PBFT). Includendo tutti e tre gli elementi, il consenso Roll-DPoS può raggiungere una vasta scala e una migliore decentralizzazione.

Il team IoTeX

Il team dietro IoTeX ha una vasta esperienza in criptovalute e criptovalute. Raullen Chai è un co-fondatore del progetto e, oltre ad essere un ricercatore presso l’Università di Waterloo, ha anche un dottorato in crittografia. In precedenza, ha lavorato presso Uber come responsabile della ricerca e sviluppo di criptovalute e prima ancora era un ingegnere della sicurezza presso Google.

Qevan Guo è un altro co-fondatore di IoTeX e ha un dottorato in Machine Learning e Computer Vision presso l’Università Nazionale di Singapore. Prima di lavorare su IoTeX, è stato ricercatore scientifico e responsabile tecnico presso Facebook.

Il terzo co-fondatore di IoTeX è Jing Sun, che ha guidato più di 40 investimenti in sicurezza, blockchain e IoT. Porta l’esperienza di business nel progetto, essendo stata in precedenza un partner fondatore di Sparkland Capital, una società di venture capital che collega l’Asia alla Silicon Valley.

È già stato in grado di garantire diverse partnership strategiche, come una con la Blockchain Foundation e un’altra con Jinse, una piattaforma di servizi del settore blockchain. Un’altra partnership chiave con la società di verifica e sicurezza dei contratti intelligenti CertiK è stata annunciata lo scorso giugno. Contribuiranno a garantire che la blockchain IoTeX e gli smart contract siano completamente sicuri.

Jeton IOTX

Il token IOTX è un token ERC-20 che verrà sostituito da un token nativo (previsto nel primo trimestre del 2019). Una volta scambiato, il token nativo prenderà il simbolo IOTX e potrà essere estratto per i prossimi 50 anni. Ci sono attualmente 1.331.040.005 IOTX in circolazione e la fornitura totale è limitata a 10 miliardi di token.

La mainnet alpha dovrebbe entrare in funzione nel primo trimestre del 2019. In quel momento, avrà luogo uno scambio di token per il token nativo ei token verranno utilizzati per alimentare la rete IoTeX, anche per alimentare applicazioni distribuite e transazioni energetiche.

IoTeX ha ospitato un ICO nel febbraio 2018, ma era solo una vendita privata. Hanno raccolto poco più di $ 14 milioni a un prezzo ICO di $ 0,007.

IOTX ha raggiunto un picco appena sopra $ 0,068 il 1 giugno 2018 in risposta alla sua   quotazione   su   Binance   . Da allora, il prezzo è stato scambiato costantemente al ribasso a causa del grande mercato ribassista delle criptovalute. Al 7 dicembre 2018, ogni IOTX valeva $ 0,007177.

Il volume più grande di scambi sul token IOTX si trova su Binance, con importi molto più piccoli scambiati su   Kucoin   e Gate.io. Una piccola quantità viene scambiata anche su Bilaxy.

Come token ERC-20, IOTX può essere archiviato in qualsiasi wallet compatibile ERC-20, ma una volta scambiato con il token IOX nativo, sarà necessario utilizzare il wallet IoTeX nativo. Una versione beta del portafoglio è disponibile su   https://iotexscan.io/wallet   .

Sviluppo e roadmap

Uno dei modi migliori per avere un’idea di quanto lavoro sta facendo il tuo progetto è dare un’occhiata alla tua attività su GitHub. Questo ti darà una metrica immediata del codice che viene inviato ogni settimana o ogni mese. Guardando il   repository IoTeX Github   , sembrano sempre essere abbastanza attivi.

Se dovessimo dare un’occhiata alla frequenza delle conferme IoTeX rispetto ad altri progetti, sono classificate   90    (aggiornate fino a ottobre). Questo li colloca tra gli   impegni di Zcash (ZEC)  incentrati sulla privacy all’89 e Trinity Network al 91.

Guardando la roadmap di IoTeX, possiamo vedere che il prossimo grande passo da compiere è il lancio della loro mainnet alpha nel primo trimestre del 2019. Subito dopo, nel secondo trimestre del 2019, dovrebbero lanciare le loro DApp IoT. consentirà l’integrazione con dispositivi intelligenti. Se tutto va secondo i piani, potremmo aspettarci di vedere la beta nel terzo trimestre e poi Mainnet GA nel quarto trimestre.

In termini di comunicazione generale, il team IoTeX sembra essere abbastanza impegnato con la propria comunità. Ad esempio,   Binance Info ha   recentemente concesso loro lo stato Gold Label. Secondo Binance:

Il progetto Gold Label mira a garantire che gli utenti ricevano aggiornamenti tempestivi sui progetti crittografici, nonché informazioni affidabili, accurate e complete.

In effetti, sembra che sia così, perché se vai   sul  blog   ufficiale di   IoTeX  ,   puoi vedere quanto  spesso  pubblicano aggiornamenti. Lo fanno in inglese e coreano, date le posizioni geografiche della maggior parte della loro comunità.

Conclusione

IoTeX è un progetto ambizioso che potrebbe avere un enorme impatto sulle imprese e sull’industria, poiché in futuro potrà essere utilizzato con decine di miliardi di dispositivi IoT. Il team è estremamente intelligente, con diversi dottori di ricerca che lavorano per rendere la visione IoTeX una realtà.

Un’anteprima della mainnet è stata rilasciata il 15 novembre 2018 e il lancio della mainnet alpha del progetto è previsto per il primo trimestre del 2019, il che darà un’idea migliore dei progressi e della domanda del progetto. . Il testnet funziona già con contratti intelligenti, un portafoglio e un blockchain explorer. Il team è riuscito a rispettare le scadenze con un prodotto solido.

Gli investitori saranno probabilmente scoraggiati dalla mancanza di profitto dal prezzo ICO, ma ciò è quasi interamente dovuto al mercato ribassista delle criptovalute. Questo passerà e il token IOTX (o IOX) ha il potenziale per realizzare enormi profitti molto rapidamente, soprattutto se è stato rilasciato un prodotto funzionante.

Con IOTA come concorrenza, il team IoTeX dovrà sicuramente affrontare sfide lungo il percorso, ma crede di avere la soluzione migliore per le applicazioni IoT e sta lavorando duramente per dimostrarlo.

In questo articolo, abbiamo imparato come comprare IoTeX (IOTX)
:

Come acquistare IoTeX (IOTX)
Italia

Come acquistare IoTeX (IOTX)
Svizzera

Come acquistare IoTeX (IOTX)
San Marino

Come acquistare IoTeX (IOTX)
Monaco

Come acquistare IoTeX (IOTX)
Stato della Città del Vaticano